Ultimo fine settimana Febbraio, i settori con i dati più interessanti

Ad oggi confronteremo tre dei migliori settori per le analisi di queste ultime sessioni con l’obiettivo di verificare quali risultati risultano confermati nella sessione mattutina del 22 febbraio 2019. Tra i più importanti, asset come Oro e Argento nel settore delle materie prime ed asset come Euro e Dollaro nel settore del forex.

Conferma importante nel fine settimana sul settore delle materie prime

Le materie prime si confermano anche in questo fine settimana tra i migliori settori della settimana. Il petrolio, ad esempio, che già nel corso delle precedenti sessioni aveva registrato un ottimo risultato con range di 65,40 dollari (i dati si riferiscono alla sessione mattutina del 19 febbraio 2019) continua su tale scia.

In particolare, in questa sessione mattutina del 22 febbraio 2019, registra valori oltre i 57 dollari e il trend continuare su questa interessante direzione positiva. Altre conferme positive pure su asset come:

  • Oro. Valori positivi e stabili di 1325.82 dollari per il metallo prezioso. Si conferma, quindi, tra le migliori materie prime di questo fine settimana.
  • Argento.  Positivo e con valori oltre i 15.886 dollari. Per tale asset, è da notare non solo la conferma rispetto ai trend delle precedenti sessioni ma anche un interessante trend positivo in questo fine settimana da valutare tra i migliori investimenti del fine settimana.
  • Gas Naturale. E’ ancora su valori stabili e in particolare su range di 2.708 dollari da considerare per eventuali investimenti nel fine settimana.

Come nelle precedenti sessioni, si confermano ad oggi valori positivi anche su altri due asset importanti del settore come Platino (valori di 833 dollari) e Palladio (valori di 1448 dollari).

Dati positivi nel fine settimana anche sul settore del forex

Nel fine settimana, ulteriori conferme sul settore del forex pongono lo stesso in primo piano per nuove analisi online oltre a quanto appena analizzato per le materie prime.

La risposta della Sterlina alle varie pubblicazioni macro della settimana, è stata positiva e ha portato verso buoni range positivi sui principali tassi di cambio.

analisi fine settimana
Analisi molto interessanti in questo fine settimana sui principali settori come il forex

Euro e Sterlina, ad esempio, è quotata in questa sessione mattutina del 22 febbraio 2019 su valori di 0.86994. Sterlina e Dollaro, segue con valori positivi di 1.30437. In positivo, anche il tasso di cambio con Euro e Dollaro. I valori, sono in questo fine settimana oltre 1.13473.

Sul calendario forex, è da tenere a mente che sono previsti alcuni eventi macro ad alta rilevanza su Euro e Dollaro, che ne potrebbero portare a nuovi e interessanti cambiamenti di prezzo in questo fine settimana.

Tra i principali dati, la pubblicazione dell’IPC per i dati sugli impianti di trivellazione americani nel pomeriggio. Per una corretta visione e analisi forex, tuttavia, ti consigliamo di osservare tutti i vari eventi di prossima pubblicazione sul calendario in questo fine settimana.

E l’azionario? Come prosegue sulle prime aperture in Piazza Affari

Sull’azionario, è subito da notare che parliamo di primi dati in apertura su Piazza Affari e che è bene confrontare nel corso di tutta la sessione per comprendere i valori più rilevanti. Inoltre, essendo fine settimana, può essere utile anche confrontare quelli che sono stati i primi risultati settimanali rispetto ai trend di apertura della sessione mattutina del 22 febbraio 2019.

Per il titolo di Campari, ad esempio, è interessante notare come nelle prime sessioni settimanali il titolo era ancorato su valori abbastanza stabili di 8,222 e che ad ora, sia ancora presente un medesimo risultato. Il titolo di De’Longhi, passa da valori delle precedenti sessioni di 23,458 a valori in lieve ribasso ma comunque stabili di 22.578 dollari. Segue Salvatore Ferragamo Italia, con un interessante e positivo prezzo di apertura di 18.366. Quest’ultimo, è anche tra i migliori asset azionari di questo fine settimana su Piazza Affari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.