Novità assoluta per Paolo Bonolis: il conduttore fa spoiler sui progetti in arrivo

Paolo Bonolis torna con le novità 2023, non ci sarà solamente Avanti un altro: fa spoiler dei nuovi arrivi in programmazione

Il conduttore Paolo Bonolis torna anche questo 2023 con tante novità. L’ormai consolidato Avanti un Altro presenterà nuove registrazioni che vedranno anche un ampliamento del cast ma non sarà l’unico programma che vedrà il volto di Bonolis. A mandare qualche spoiler è stato proprio lui durante un’intervista. Dal 9 gennaio andrà in onda Avanti un Altro, ha confermato il conduttore ma con delle novità. Via tutti i riferimenti al Covid, ci sarà il pubblico al completo, senza l’obbligo di indossare le mascherine. Si elimineranno anche i pannelli in plexiglass e le distanze di sicurezza: da questo punto di vista si tornerà quindi alla normalità.

Paolo Bonolis (Instagram)
Paolo Bonolis (Instagram)

Stando poi a quello che riporta TV Blog nel cast dello show ci saranno anche le Donatella e Giovanni Muciaccia di Art Attack. “Per quel che riguarda invece il ‘salottino’, è confermato l’esordio di Acquaman, un ragazzo che porgerà domande sul mondo marino, ma pure quello di Silvia e Giulia Provvedi. Le due sorelle, lanciate nel 2012 da X Factor con il nome d’arte Le Donatella” ha spiegato Paolo Bonolis sull’edizione. Ma le sorprese non sono finite qui. Arriverà ancora una novità: il ritorno di Ciao Darwin. Vediamo che cosa ha dichiarato in merito.

Paolo Bonolis: da Ciao Darwin ad Avanti un Altro, le novità in arrivo sono tante

Paolo Bonolis Avanti un Altro
Paolo Bonolis Avanti un Altro (Instagram)

L’ultima volta che Ciao Darwin è andato in onda era ormai il 2019, in realtà si vocifera che lo show tornerà questo 2023, a pandemia conclusa. Paolo Bonolis ha poi dichiarato a TV Sorrisi e Canzoni che il suo programma più popolare sarebbe tornato il prossimo marzo con nuove puntate.

“Nel 2023 cosa mi aspetta? Invecchierò un altro anno, poi dall’Epifania parte la nuova edizione di Avanti un altro e i primi di marzo torna Ciao Darwin. La novità è che siamo ancora tutti vivi ed è giù un passo avanti” ha ironizzato il conduttore. Il messaggio però è chiaro: quest’anno è ufficiale, tornerà Ciao Darwin a far sorridere nelle giornate invernali. Nessuna parola in più sul programma, rimarrà tutto uguale o le sfide cambieranno? Non ci resta che aspettare per scoprire i dettagli.