L’indovinello difficilissimo che nessuno riesce a risolvere: tu sai dare la risposta esatta?

Questo indovinello mette a prova tutti perché quasi nessuno riesce ad arrivare alla soluzione, nel caso non dovessi trovarla, ti aiuteremo noi

Vi proponiamo uno degli indovinelli più difficili in assoluto, da poter fare mentre siete in fila alle poste oppure in pausa pranzo, in generale quando avete del tempo libero da dover riempire. Si tratta di un indovinello per il quale dover fare uno sforzo maggiore perché bisogna fare un’associazione per niente intuitiva, soprattutto perché la difficoltà è data dal fatto che non ci sia una reale indizio che possa far intendere il tranello.

Indovinello
Indovinello (Pixabay)

Si tratta infatti di una frase grammaticalmente e logicamente corretta, ma a livello di semantica propone dei no – sensi, come ad esempio il fatto che la morte potrebbe arrivare prima della vita. Nel nostro mondo scandito da una linea temporale che corre in avanti ininterrottamente non è possibile concepire la morte che arrivi prima della vita (a meno che non si parli di persone diverse). Qual è allora la chiave per risolverlo? In sostanza, si tratta semplicemente di un gioco di parole, bisogna capire dove quell’affermazione potrebbe diventare vera, in quale realtà.

Intanto, l’indovinello intero recita così: “Per me la gravidanza viene dopo l’allattamento, il futuro prima del passato e la morte prima della vita. Cosa sono?”. È chiaro che la frase letta così sembri un vero e proprio controsenso, il gioco e la difficoltà sono proprio lì, ovvero nel fatto che tutte queste frasi sono accomunate da qualcosa, possono esistere in realtà… ma solo in un contesto.

L’indovinello più difficile di tutti, se non sei arrivato a risolverlo o sei curioso di capire se hai indovinato qui c’è la risposta

Indovinello
Indovinello

Come abbiamo specificato prima, effettivamente si tratta di uno degli indovinelli più difficili, che davvero in pochi riescono a risolvere. Se sei arrivato fin qui e non hai ancora capito di che si tratta, ti daremo una mano. Parliamo di un oggetto, nel quale queste frasi hanno senso, nonostante siano al contrario.

Qual è quel posto in cui la parola futuro può arrivare prima della parola passato? E la parola gravidanza, viene ancor prima della parola allattamento? Avete capito di che si tratta? Di un oggetto che fino a qualche anno fa avevamo tutti a casa, che nel tempo poi è scomparso per via dell’arrivo di Google e quindi della possibilità di avere tutte le risposte a portata di mano, sempre. Parliamo proprio del dizionario!