Terza sessione settimanale Luglio 2018, i migliori trend online sul forex

Il tasso di cambio Euro e Dollaro su valori di 1,17 apre la terza sessione settimanale del mercato forex con uno dei migliori trend online. Su valori positivi, anche Sterlina e Dollaro ed Euro e Yen. Dalle analisi grafiche, come di consueto, ecco una breve panoramica sui principali dati macro della settimana presenti sul calendario economico.

Come inizia la terza settimana di Luglio 2018 sul mercato forex?

Euro e Dollaro sono uno dei migliori tassi di cambio della sessione di inizio settimana e tra i primi dati analizzati graficamente.

Avvalendoci di una piattaforma di trading professionale ovvero iscrivendosi su un broker regolamentato con l’apertura di un conto per ricevere tanti servizi per il trading online come quest’ultima, possiamo condurre diverse analisi sul mercato forex di inizio settimana.

Il punto comune di ogni analisi, è il piccolo timeframe per seguire ogni diversa variazione di prezzo.

E aprire un nuovo ordine al verificarsi delle migliori condizioni di mercato.

Per la sessione di oggi 16 luglio 2018, il tasso di cambio Euro e Dollaro è su valori positivi molto vicini a 1,17.

Un trend, abbastanza consolidato su questi interessanti valori.

Altri tassi di cambio in positivo sono Sterlina e Dollaro (con valori al rialzo sul profilo grafico di 1.3240). Euro e Sterlina, è con valori positivi di 0.8833. In positivo, anche il tasso di cambio di Euro e Yen su range di 131,470.

Dati macro più importanti della settimana su Euro e Dollaro

Se Euro e Dollaro graficamente registrano in questa prima sessione settimanale dei trend positivi, continuare le suddette analisi sul profilo macro è molto utile per studiarne i vari trend.

forex analisi
Ecco le prime analisi forex della settimana e gli appuntamenti macro più importanti su Euro e Dollaro

Nella tarda mattinata della sessione del 16 luglio 2018, è prevista una pubblicazione a media rilevanza sull’Euro e sui dati della bilancia commerciale. Nel pomeriggio, invece, due importanti dati macro ad alta rilevanza sul Dollaro. Tali dati, infatti, si riferiscono alle vendite al dettaglio dei beni essenziali e alle vendite al dettaglio.

Si prosegue con la sessione del 17 luglio 2018, con dati a media rilevanza sul Dollaro. Tra i principali, la produzione industriale e le scorte settimanali di petrolio greggio.

Nella sessione di metà settimana, spazio anche per dati ad alta rilevanza sull’Euro come l’IPC annuale. Seguiranno i nuovi dati sull’economia Americana come i permessi di costruzione rilasciati e le scorte di petrolio greggio.

Dati settimanali principali sul mercato forex e sulla Sterlina

Non solo analisi mirate su Euro e Dollaro, la terza sessione settimanale di Luglio è infatti ricca anche di trend interessanti e positivi sulla Sterlina nei principali tassi di cambio sul mercato forex.

A livello macro, la moneta inglese non presenta particolari dati nella sessione corrente del 16 luglio 2018. Dobbiamo spostarci alle sessione del 17 e del 18 luglio per ritrovare importanti eventi macro sul calendario economico e con alcuni dati anche a media rilevanza.

Per la sessione del 17 luglio 2018, saranno pubblicati nella prima mattinata i dati sull’indice dei salari medi inclusi i bonus. Pubblicazioni importanti, anche sui dati della variazione delle richieste sui sussidi di disoccupazione e il tasso di disoccupazione.  Per la sessione del 18 luglio 2018, i dati più importanti a livello macro sulla Sterlina, riguardano l’IPC annuale. Seguono dati a media rilevanza sull’indice dei prezzi delle abitazioni e sull’indice dei prezzi al dettaglio inglesi.

Per una analisi più completa sulle migliori valute di questa terza sessione settimanale, ti consigliamo di osservare anche i dati previsti in generale per le successive sessioni di Giovedì e Venerdì. In questo modo, la panoramica è completa e permette di osservare in un orizzonte del medio e lungo periodo i trend più importanti per un nuovo investimento forex.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*