Petrolio, Euro e Dollaro e Bitcoin in positivo nell’ultima sessione del mese

Il Petrolio con un range di 57.40 è tra i primissimi asset a registrare un trend in positivo rispetto alle analisi odierne sui principali mercati. Interessanti, anche i dati sulle prime aperture di Piazza Affari e in particolare sul comparto bancario. Euro e Dollaro, seguono un interessante trend positivo, mentre i Bitcoin sono ancora su cifre record oltre i 10000 dollari nell’ultima sessione di Novembre 2017.

Petrolio oltre i 57 dollari e migliore asset sulle materie prime. Bene anche l’apertura su Piazza Affari

La sessione del 30 novembre 2017 e le nostre analisi consuete, partono dal settore delle materie prime e dai primi risultati registrati dal Petrolio.

Con trend al rialzo di 57,40, l’asset è tra i migliori del suo settore e con una crescita dei prezzi avviata già nella precedente sessione e confermata in questa mattinata.

Alle analisi grafiche per lo più del breve termine per studiarne i prossimi sviluppi, è un asset interessante da osservare per aprire prime posizioni online in piattaforma di trading.

Il petrolio, però, non è l’unico asset a registrare delle buone performance sulle materie prime. Argento e Rame,infatti, presentano altrettanti trend positivi e utili da poter valutare per investimenti in aggiunta o alternativi al petrolio.

Le analisi di oggi, evidenziano anche risultati in positivo rispetto ad un altro importante settore come quello azionario con trend al rialzo sui principali titoli del comparto bancario come Unicredit, Intesa e Banca Generali.

Euro e Dollaro oltre 1,18. Bene anche le altre principali valute del mercato forex

Sul mercato del forex, i primi dati della sessione del 30 novembre 2017 presentano un trend in positivo per Euro e Dollaro. Tali tassi di cambio, infatti, viaggiano su valori in crescita di 1.1868 e riprendono una buona performance già iniziata nella precedente sessione.

Anche il tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro è positivo e su valori di 1.3450 che ne rendono utile valutarne un ulteriore investimento online sul mercato forex. In ribasso, invece, le prime quotazioni della mattinata su Euro e Sterlina.

Tuttavia, si tratta di piccole variazioni che è importante analizzare graficamente al fine di valutarne eventuali cambiamenti che possano portare anche tali tassi di cambio tra le ipotesi di investimento ad oggi sul mercato del forex.

analisi mercati
Le analisi sui migliori mercati e principali risultati emersi? Attenzione ai primi dati sul settore del forex

Non solo analisi grafiche sul forex, poiché in vista dei primi dati analizzati sui principali tassi di cambio è bene anche conoscerne i dati macro previsti in questa sessione. In merito, sono Euro e Dollaro le valute maggiormente interessate ai dati del calendario economico della sessione del 30 novembre 2017.

In mattinata, in particolare, si attendono due dati ad alta rilevanza sulla moneta Europea come la variazione della disoccupazione in Germania e di dati dell’IPC annuale. Sul Dollaro, invece, si attendono dati a media rilevanza nel pomeriggio come l’indice dei prezzi di spesa per consumi e le richieste iniziali dei sussidi di disoccupazione.

Performance positive per i Bitcoin nell’ultima sessione di Novembre

Le analisi di questa importante sessione non potevano non occuparsi di un altro importante settore come le criptovalute e delle ultime performance registrate dalle criptovalute. In particolare, i Bitcoin continuano a viaggiare ancora su trend positivi e con valori sopra i 10000 dollari.

Seguono Ethereum con valori in positivo di 436 dollari e Litecoin con valori al rialzo di 87.67 dollari. Per maggiori dettagli, ti invitiamo a consultare anche il nostro recente articolo di approfondimento dal nome Bitcoin superano i 10000 dollari nelle ultime sessioni di Novembre.

Inoltre, è utile fare pratica anche su un conto demo gratuito per studiarne le principali volatilità delle criptovalute e simulare investimenti online. Si tratta, infatti, di strumenti a titolo gratuito presenti nella maggior parte delle offerte dei broker e molto utili per primi investimenti sulle criptovaluta nell’ultima sessione di Novembre.

2684_300x250

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*