Nuove decisioni della Fed di aumentare il tasso di interesse

La Fed, è intervenuta su importanti decisioni di politica monetaria e con un nuovo aumento del tasso di interesse. Significativa, una prima reazione al rialzo da parte di Euro e Dollaro e della forte volatilità segnata in questi minuti dal suddetto tasso di cambio. Segnali volatili, anche nelle principali valute del mercato forex non collegate al Dollaro.

Le decisioni della Fed e del nuovo rialzo dei tassi di interesse USA

La Fed, interviene con nuove e importanti decisioni sui tassi di interesse, intervenendo con un nuovo rialzo degli stessi di una percentuale pari allo 0,25%. Tale politica di rialzo, era stata già precedentemente adottata dalla Federal Reserve pochi mesi fa, ma ad oggi, l’ultima decisione è stata ben assimilata dai mercati finanziari.

Questi ultimi, infatti, in settimana e in precedenza alla riunione della Fed, hanno presentato delle aperture negative, per poi passare a delle risposte positive oggi, sia rispetto all’azionario e sia rispetto alle materie prime. Da notare, che la Fed ha pressoché lasciato invariate le prospettive di crescita economica e modificato con un piccolo  rialzo le prossime previsioni dell’inflazione sull’economia Americana. Commenti positivi alle nuove decisioni della Fed, anche da parte della stessa Yellen, rispetto ai nuovi tassi di interesse e le previsioni future del Pil Americano.

Reazioni del Dollaro sul mercato forex alle nuove decisioni della Fed sui tassi di interesse

E’ interessante osservare, come si è mosso il cambio Euro e Dollaro nella sessione serale di ieri con la pubblicazione delle nuove decisioni della Fed e dell’attuale risposta sul mercato forex. Ebbene, durante la giornata del 15 marzo 2017, il trend del suddetto tasso di cambio è stato su un range di 1,06. Nelle ore serali, poi, una forte risposta del tasso di cambio che passa ad un rialzo e a nuovi valori di 1,07. Ad oggi 16 marzo 2017, il trend positivo del tasso di cambio Euro e Dollaro era ancora fermo sul range citato, anche se è da notare come in questi minuti, ci sia una forte volatilità e piccoli segnali di trend al ribasso.

Trend positivo in fase di pubblicazione delle nuove decisioni della Fed, anche da parte del tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro, che in questi minuti presenta un trend molto volatile e da osservare soprattutto sotto il profilo grafico per capirne nuove tendenze di prezzo.

Il trend del tasso di cambio tra Dollaro e Yen, invece, è al momento positivo e utile da analizzare ancora una volta sotto il profilo grafico per investire sul Dollaro e con alternative ad Euro e Sterlina.

Mercato forex, ecco i principali risultati di oggi 16 marzo 2017

Sul mercato del forex rispetto alle ultime analisi live, è anche da notare il risultato raggiunto da valute non collegate al Dollaro e da poter valutare come differenziazione di un investimento sul mercato forex. In particolare, ecco i principali risultati di oggi 16 marzo 2017:

  • EUR/GBP. Quotazione abbastanza stabile rispetto al tasso di cambio tra Euro e Sterlina e da valutare nel corso della mattinata per nuove reazioni, soprattutto in vista di diversi eventi macro previsti ad oggi sulla Sterlina e da consultare anche in un calendario economico, in quanto parliamo di uno strumento gratuito presente in tutti i principali broker. Inoltre, potrete utilizzare questo articolo di approfondimento: Settimana forex ricca di importanti appuntamenti su Euro, Dollaro, Sterlina e Yen per verificare altri importanti eventi della settimana.
  • EUR/JPY. Quotazione al momento stabile anche per il tasso di cambio tra Euro e Yen. Anche in questo caso, attenzione agli eventi macro previsti in calendario economico ad oggi 16 marzo 2017.
  • GBP/JPY. Quotazioni stabili, anche per il tasso di cambio tra Sterlina e Yen e da valutare soprattutto rispetto ai prossimi trend della giornata con una buona analisi grafica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*