Migliori risultati grafici registrati? Si parte dal petrolio

Le analisi di oggi 11 aprile 2018 sono incentrate in prima battuta sul petrolio e su un range oltre i 65 dollari raggiunto dall’asset nelle ultime sessioni. In merito ne confronteremo i principali trend con i risultati grafici registrati in più sessioni per confermarne nuove tendenze. Osserveremo, inoltre, anche i primi dati della suddetta sessione mattutina sui migliori asset online.

Petrolio con uno dei migliori risultati del mese

Il petrolio, segna nella sessione mattutina dell’11 aprile 2018 uno dei suoi risultati migliori ovvero valori oltre i 65 dollari.

II suddetto risultato avviato già nella precedente sessione si assesta ad oggi su valori di ribasso. E’ comunque utile da osservare, per programmarne nel breve termine degli investimenti visto un interessante range raggiunto in questo mese.

Basti pensare che solo nelle prime sessioni di Aprile 2018, il petrolio era già su valori di 65 dollari e che ha attraversato diverse fasi di volatilità fino all’attuale contesto.

Alla luce degli ultimi risultati sul petrolio, è utile esercitarsi sulle analisi grafiche nel breve termine magari con un conto demo e comprendere i migliori strumenti di trading per analizzare nuovi trend.

Un conto demo, è una soluzione ulteriore che può favorire questa fase di esercitazione accanto ad una formazione con una guida di trading pratico per principianti per migliorare sempre più queste competenze ed essere pronti ad investire prontamente nel caso di nuovi rialzi di un asset.

Materie prime e criptovalute, come sono i dati in questa sessione mattutina?

Restando nell’ambito delle materie prime, la sessione mattutina dell’11 aprile 2018 si presenta con risultati interessanti anche nei confronti di altri asset come Oro, Argento e Platino.

L’Oro, infatti, registra valori in crescita di 1345 dollari e conferma un trend positivo per valutare nel breve termine dei nuovi investimenti online. Seguono l’Argento con trend di 16.621 e il platino con trend di 936.15 da poter valutare ancora una volta per pronti investimenti online.

Altri asset da poter valutare in questa sessione mattutina? Le criptovalute, ad esempio, con trend al rialzo da parte di Bitcoin Cash (con valori di 656.89) di Ethereum (con valori di 420.08) e del Neo.

analisi mercati
Le prime analisi dei migliori mercati della sessione odierna, occhio anche alle criptovalute

Quest’ultimo è in netta ripresa rispetto ai precedenti trend e tra i migliori di questa sessione nel settore delle criptovalute. Per ulteriori analisi su questo interessante settore, ti consigliamo di continuare con una buona pratica su un conto demo oltre che la lettura del nostro recente approfondimento dal nome Analisi a tutto tondo sulle migliori criptovalute del mese per utili confronti sui migliori risultati online delle prime sessioni del mese.

Forex e azionario, primi dati online della sessione dell’11 aprile 2018

Forex e azionario, infine, sono altri due settori interessanti su cui vogliamo confrontare i dati registrati in questa sessione mattutina dell’11 aprile 2018. Per il settore del forex, si individua tra i migliori tassi di cambio l’Euro e il Dollaro.

Queste valute, infatti, sono scambiate su range di 1.2373 e il trend è in crescita anche in questi minuti. Tuttavia, sarà da considerare anche una analisi macro rispetto ai prossimi eventi in programma su Euro e Dollaro. Perchè? Ad oggi, vi è un importante evento ad alta rilevanza sull’Euro per questo pomeriggio ovvero il discorso del Presidente della BCE Draghi.

Rispetto all’azionario, invece, è da considerare che è da poco aperta Piazza Affari e che i risultati appena registrati sono utili da osservare nel breve termine per capirne le principali tendenze. Tra i migliori avvii di oggi alcuni dei più importanti titoli italiani come De’ Longhi e Salvatore Ferragamo Italia

De’ Longhi, apre la sessione dell’11 aprile 2018 con valori di 23.968. Salvatore Ferragamo Italia prosegue con trend in rialzo di 22.315, molto interessanti per investimenti ad oggi nel breve termine sull’azionario.

+500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*