Imprese di successo e risorse umane, l’importanza della progettazione organizzativa

In Italia come nel mondo, a livello imprenditoriale si registrano dei clamorosi casi di successo. Ci riferiamo per esempio a società come Microsoft ed Apple, che negli anni sono diventate dei veri e propri colossi, ed a seguire altri giganti americani come Google e Facebook. Ma per ottenere grandi successi spesso occorre essere pronti a grandi fallimenti in quanto, a fronte di un’impresa che riesce a stare sul mercato, tante altre non riescono nemmeno a superare la fase di start up.

Esistono tante teorie sul perché molte aziende siano più performanti di altre, ma uno dei fattori chiave sembra essere rappresentato dalla progettazione organizzativa ed in particolare dalla scelta e dall’assegnazione dei ruoli considerando le risorse umane che si hanno a disposizione. Non a caso la gestione delle risorse umane è uno dei fattori chiave per un’impresa che, di conseguenza, si affida a figure specializzate. In particolare, le migliori aziende ingaggiano top manager, con tanto di master in risorse umane , che sono incaricati di ottimizzare e di monitorare costantemente le performance del modello organizzativo societario.

Il ruolo delle risorse umane nelle imprese di successo

L’allocazione corretta ed efficiente delle risorse umane, infatti, spesso ha ancora più importanza di altri fattori che possono sancire il successo di un’impresa, dalla tecnologia alle strategie e passando per l’innovazione e per la qualità dei prodotti e/o dei servizi. Per diventare esperti nella progettazione organizzativa, dopo gli studi universitari, il master consigliato è quello di HR & Organization, che punta a formare figure specializzate proprio nella gestione delle risorse umane in contesti multiculturali e sfidanti.

In particolare, i migliori master in HR & Organization sono caratterizzati da lezioni interattive, in-company workshop, interventi di esperti, career counseling, assignment di gruppo, laboratori, ma anche project team work con direttori HRO di aziende nazionali ed internazionali, e per finire un’attività di stage avente una durata pari ad almeno sei mesi.

Partecipando ad un master in HR & Organization, e terminandolo con profitto, è possibile vedersi spalancate le porte per una carriera di successo nelle imprese, presso società di consulenza ed in tante altre organizzazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*