Forex tra i migliori mercati della nuova sessione online

Il forex, è tra i mercati più importanti da analizzare nella sessione del 17 ottobre 2017, visti i diversi appuntamenti macro previsti ad oggi nel calendario economico. Seguono il mercato delle materie prime con un lieve ribasso da parte del Petrolio, Oro e Argento. Molto volatili le criptovalute e in particolare i bitcoin con valori di 5678 dollari. Tra i dati più importanti dell’attuale sessione spazio anche per l’azionario con i titoli bancari che aprono in positivo e registrano risultati molto interessanti per nuovi investimenti settimanali.

Le analisi del mercato forex alla sessione del 17 ottobre 2017

Prima di passare ad analisi macro specifiche rispetto ai dati previsti nel calendario economico di questa sessione, ecco i primi dati registrati sui principali tassi di cambio forex:

  • Euro e Dollaro. In lieve ribasso e su valori di 1.1760, che richiedono ulteriori valutazioni grafiche prima di valutare i prossimi investimenti forex.
  • Euro e Sterlina. In ribasso anche il tasso di cambio citato. Gli attuali valori sono su 0.8878 e rendono importante valutarne i prossimi sviluppi grafici prima di inserire nuovi investimenti forex.
  • Euro e Yen. Trend in ribasso con valori di 131.989 e anch’essi da monitorare con particolare attenzione sotto il profilo grafico prima di nuovi investimenti online.

Tra i tassi di cambio forex più stabili della sessione del 17 ottobre 2017, Sterlina e Dollaro.

Gli scambi della mattinata, infatti, sono su valori di 1.32470 e di poco distanzi dai valori delle precedenti sessioni.

Positivi anche i primi scambi tra Dollaro e Yen con valori di 112.198 e di Sterlina e Dollaro con valori di 147.741 e da valutare per i prossimi investimenti forex della giornata.

Le analisi macro sugli appuntamenti più importanti di questa sessione

Alle prime analisi grafiche che mostrano lievi ribassi da parte dei principali tassi di cambio, è importante aggiungere delle ulteriori analisi macro rispetto agli appuntamenti più importanti di questa sessione.

Ad oggi 17 ottobre 2017, infatti, sono previsti:

  • Dati a bassa rilevanza sulla Sterlina sugli indici dei prezzi al consumo.
  • Pubblicazione del valore dell’IPC inglese. Il più importante dato ad alta rilevanza sulla moneta inglese e da considerare con attenzione per i prossimi scambi della mattinata sulla Sterlina.
  • Rilevazione Zew sull’economia in Germania e dati sull’IPC zona Euro. Altri dati ad alta rilevanza ma sull’Euro da valutare con estrema attenzione per i prossimi investimenti forex.
analisi forex
Le principali analisi forex della settimana

Nel pomeriggio, inoltre, sono previste nuove pubblicazioni su diversi dati americani come la produzione industriale e le scorte settimanali di petrolio.

Pubblicazioni a media rilevanza sul Dollaro ma comunque da osservare con attenzione prima di valutare nuovi investimenti che coinvolgano la moneta Americana.

Panoramica sui primi e migliori risultati dei principali mercati finanziari

Agli importanti dati macro previsti ad oggi sul forex e che rendono questo mercato tra i più interessanti per nuove valutazioni di investimento online, una panoramica anche sugli altri mercati non può mancare. Partiamo dalle materie prime e dai risultati raggiunti da parte del Petrolio.

Quest’ultimo, presenta un trend in lieve ribasso sotto i 52 dollari da osservare con attenzione in vista di una direzione di prezzi definitiva da parte dell’asset. Sempre nell’ambito delle materie prime, si registrano dei lievi ribassi anche su Oro e Argento e da osservare sotto il profilo grafico per capirne la direzione definitiva. Sulle criptovalute, la sessione mattutina è molto volatile e mostra variazioni di prezzi notevoli sulle principali monete digitali.

In particolare, il bitcoin è su valori di 5678 dollari contro un valore di inizio settimana di 5631. Sull’azionario, infine, è da menzionare una apertura positiva da parte dei principali titoli bancari. Tra i migliori? Unicredit con un trend positivo di 17.1575, Ubibanca con un trend sempre positivo di 4.145 e Mediobanca con valori in crescita di 9.216.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*