Euro e Dollaro stabili nel fine settimana. Bene anche la Sterlina

Giornata importante per il mercato forex nella sessione precedente dell’08 marzo 2018. Nel pomeriggio, sono stati pubblicati diversi eventi macro sull’Euro che ne hanno portato ad una buona reazione sotto il profilo grafico per nuovi investimenti online. E ad oggi? Ecco le analisi live della mattinata sui principali trend emersi in questo fine settimana su Euro e Dollaro, oltre che alcuni spunti da valutare sul buon avvio anche della Sterlina.

Analisi Euro sul fine settimana e sul post pubblicazione dei dati macro Europei

Come punto di partenza ti consigliamo la seguente lettura: Analisi su Euro e Dollaro in attesa dei prossimi dati macro Europei. In questo articolo, sono contenuti diversi spunti rispetto a come si presentava il mercato forex prima della pubblicazione nel pomeriggio dei dati macro Europei.

In particolare, è possibile notare un tasso di cambio tra Euro e Dollaro con valori stabili di 1,2409, di un ribasso del tasso di cambio tra Euro eYen su trend di 131.509 e valori stabili del tasso di cambio tra Euro e Sterlina di 0.8924.

E ad oggi 09 marzo 2018? Il forex si presenta con trend positivi da parte dei principali tassi di cambio con importanti risultati su:

  • Euro/Dollaro. Nella mattinata i valori sono in crescita su 1.2314 e con una risposta abbastanza positiva rispetto ai recenti dati macro sull’Euro.
  • Euro/Yen. Tra i migliori tassi di cambio del fine settimana, registra ad oggi dei valori in crescita di 131.390.
  • Euro/Sterlina. Valori positivi anche per questo tasso di cambio con trend registrati nella mattina di 0.8916.

Da notare, in questa ultima sessione della settimana, un trend abbastanza stabile anche da parte di Sterlina e Dollaro. Importante da valutare nel breve termine e graficamente, può essere un ulteriore asset da considerare per i prossimi investimenti sul mercato forex e in attesa dei prossimi dati macro della sessione  su entrambe le valute.

Decisioni BCE e prime reazioni su Euro e Dollaro

Da un primo profilo grafico nel fine settimana e da cui è possibile notare una buona risposta dei principali tassi di cambio dell’Euro e in particolare di Euro e Dollaro, è da notare l’importanza delle recenti decisioni di Draghi sull’economia Europea.

analisi forex
Le analisi forex del fine settimana. Quali sono i migliori asset in cui investire?

Il Presidente della BCE, infatti, ha comunicato la conferma dei tassi a zero e l’intenzione di nuove decisioni su Qe alla fine dell’anno.

Tale decisione, ha portato a dei primi ribassi sul tasso di cambio tra Euro e Dollaro, con valori che da 1,24 (attorno alle 14.00 della sessione dell’08 marzo 2018) si sono spostati su un trend al ribasso ma comunque stabili di 1.23.

Ad oggi, invece, il trend è positivo e su valori interessanti da valutare graficamente per investimenti nel fine settimana sulla valuta Europea.

Attesi importanti dati macro nel fine settimana sulla Sterlina

Per concludere le analisi del fine settimana sul mercato forex, dopo le prime reazioni soprattutto di Euro e Dollaro alle nuove decisioni della BCE sui tassi di interesse, uno sguardo al calendario economico del 09 marzo 2018 è doveroso.

Sull’Euro, si attendono pochi dati macro nella mattinata e a bassa rilevanza come la produzione industriale tedesca e le vendita al dettaglio irlandese. Sul Dollaro, attenzione nel primo pomeriggio ai dati sulle buste paghe nel settore non agricolo e del tasso di disoccupazione. Entrambi, infatti, sono ad alta rilevanza sulla valuta americana.

Da monitorare con attenzione, infine, importanti dati macro sulla Sterlina. Nella tarda mattinata, si attendono i dati sulla produzione manifatturiera ovvero un elemento ad alta rilevanza sulla valuta inglese e che, con riferimento ai valori registrati in questa sessione settimanale, si presenta con un trend positivo soprattutto nei confronti del Dollaro Americano. Se ne consigliano, analisi grafiche intraday per valutarne eventuali investimenti nel fine settimana.

2684_300x250

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*