Euro e Dollaro in fase di assestamento sul forex. Yen positivo in attesa dei dati macro di oggi

Le analisi forex di oggi 02 marzo 2017, sono concentrate rispetto ad ulteriori confronti di Euro e Dollaro dopo gli effetti di un forte trend al ribasso post dichiarazioni Congresso Trump. Diversi, inoltre, gli eventi macro di oggi su Euro e Dollaro, oltre che ad importanti dati sullo Yen previsti in questa serata.

Euro e Dollaro verso prime stabilizzazioni nella mattinata?

Il discorso Trump al congresso con nuovi effetti sul cambio Euro e Dollaro nella mattinata, ha avuto un importante impatto rispetto alle quotazioni delle due valute nella sessione di ieri sul forex. Con i dati riportati in un nostro recente articolo di approfondimento, è possibile notare come le quotazioni di questi giorni abbiano viaggiato su un trend al ribasso soprattutto con riferimento alla giornata del 28 febbraio e del primo marzo 2017.

Nella mattinata di ieri, infatti, i primi valori erano su 1,05431 con il citato trend al ribasso, seguito da una prima reazione positiva nel primo pomeriggio e proseguita fino alle 19.00 circa. In seguito, la quotazione Euro e Dollaro si è stabilizzata e anche in questi primi minuti segna dei valori di 1,05387.

Nelle analisi di oggi 02 marzo 2017, possiamo notare anche una buona risposta da parte della Sterlina su Dollaro e di una fase di assestamento presente in questi primi minuti sul mercato forex. Continuare ad eseguire le analisi grafiche su queste prime valute, può essere importante alla luce dei risultati emersi in questa mattinata e in riferimento anche ad operazioni di trading sulle opzioni binarie, valutando una alternativa come le alto e basso, per sfruttare a proprio vantaggio la volatilità di questa mattinata sul mercato forex.

Dati macro della giornata su Euro, Dollaro e Yen

Ne conviene, di consultare anche gli eventi in programma ad oggi sul calendario economico e con dati di basso e medio impatto sulle due valute come:

  • Dati sull’indice dei prezzi alla produzione e della disoccupazione pubblicati in questi minuti sul calendario economico e relativi ad una bassa volatilità sull’Euro.
  • Dati sulle richieste iniziali dei sussidi di disoccupazione in USA, previsti per il tardo pomeriggio e con una media volatilità sul Dollaro.

Da notare, inoltre, come in serata siano previste anche le pubblicazioni di importanti dati macro sul Giappone relativi ai consumi delle famiglie, al rapporto fra domanda e offerta di lavoro, al tasso di disoccupazione e all’indice nazionale e generale dei prezzi al consumo. 

Dal punto di vista grafico, è quindi importante iniziare già una prima osservazione dello Yen rispetto alle principali valute del forex, in modo da capire prima della pubblicazione delle notizie macro ora citate se si presentano importanti cambiamenti sui trend e di come quindi investire rispetto a tale valuta:

  • EUR/JPY. Le quotazioni in questi primi minuti della mattina del 02 marzo 2017 sono positive e mostrano un trend positivo da tenere sotto controllo soprattutto in vista degli eventi macro previsti in serata sul Giappone.
  • GBP/JPY. La quotazione della Sterlina sullo Yen è positiva in queste prime rilevazioni e sembra confermare per la giornata un trend positivo. Ad oggi non sono previsti nuovi eventi macro sulla Sterlina, rendendo importanti soprattutto valutazioni nella serata con la pubblicazione dei dati macro previsti sullo Yen.
  • USD/JPY. La quotazione delle suddette valute è positiva e anche in questi minuti sembra confermare un trend positivo. Sarà interessante considerare nuove reazioni del tasso di cambio al rilascio nel primo pomeriggio e in serata dei dati macro ad oggi previsti dal calendario economico su Dollaro e Yen.

Per valutare investimenti alternativi sul forex e in riferimento alle attuali quotazioni positive rispetto ad importanti titoli azionari su Piazza Affari, puoi approfondire le nostre analisi qui: Spread su 181 punti base e mercati europei stabili nel primo avvio mattutino.

+500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*