Dati macro settimanali più importanti per le analisi forex

La settimana sul mercato forex registra valori positivi sia sul tasso di cambio Euro e Dollaro e sia sui principali tassi di cambio dell’Euro. Una occasione, per confrontare insieme i valori grafici raggiunti nel suddetto mercato e gli eventi macro settimanali più importanti per ulteriori analisi online. Lo scopo? Individuare le migliori performance sul forex e i tassi di cambio, che a seguito del rilascio di nuovi eventi macro, potrebbero reagire con interessanti trend positivi.

Dati di inizio settimana sul mercato forex, ecco come procede

Dal punto di vista dei valori grafici raggiunti sul mercato del forex, notiamo subito una buona partenza settimana da parte del tasso di cambio Euro e Dollaro.

Quest’ultimo, è quotato su valori positivi di 1.13074 e in relazione ai vari eventi macro della settimana, potrebbe continuare a registrare altri interessanti valori al rialzo.

Anche le altre quotazioni sull’Euro sono in questa sessione mattutina del 18 febbraio 2019 positive.

In particolare, si registra un tasso di cambio tra Euro e Sterlina, su valori stabili di 0.87607 e un tasso di cambio tra Euro e Yen, su valori positivi di 125.009.

Performance interessanti, pure per il tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro.

Valori positivi, ad inizio settimana di 1.29029 e che potrebbero continuare in tale direzione considerando i diversi dati macro ad alta rilevanza che riguarderanno le due valute in settimana.

Dati macro di inizio settimana, attenzione a Sterlina ed Euro

Dalle iniziali analisi grafiche della settimana, notiamo due tassi di cambio come Euro e Dollaro e Sterlina e Dollaro, registrare valori di partenza molto importanti.

analisi forex
Le analisi forex della settimana presentano dati macro molto importanti da analizzare soprattutto su Sterlina ed Euro

Nel contempo, è da valutare che in questa sessione del 18 febbraio 2019, non sono previsti particolari eventi macro ad alta rilevanza e ciò potrebbe mantenere stabili le attuali quotazioni analizzate sul settore del forex.

E’ infatti da domani 19 febbraio 2019 che si presentano maggiori eventi ad alta rilevanza su Sterlina ed Euro come:

  • Indice dei salari medi inclusi i bonus e variazioni nelle richieste iniziali dei sussidi di disoccupazione inglese. Entrambi i dati, saranno pubblicati nella tarda mattinata e sono ad alta rilevanza sulla Sterlina.
  • Rilevazione Zew sull’economia tedesca con pubblicazione nella tarda mattinata. Tale dato, è invece ad alta rilevanza sull’Euro.

Si prosegue con pubblicazioni a bassa e media rilevanza nella sessione di metà settimana del 20 febbraio 2019 e le cui analisi, ti consigliamo di eseguire direttamente sul calendario forex del tuo broker di fiducia. Del resto, in tali strumenti sono segnalati con molta facilità gli eventi a maggiore rilevanza da seguire per ogni singola valuta.

Fine settimana con protagoniste Dollaro ed Euro con diversi dati macro ad alta rilevanza

Per la sessione di giovedì 21 febbraio 2019, ritorna nuovamente il Dollaro tra le valute protagoniste del calendario economico. Nel pomeriggio, infatti, sono attesi diversi dati ad alta rilevanza sulla valuta americana. Tra i più importanti, i dati sui principali ordinativi dei beni durevoli. Seguono, l’indice di produzione della Fed di Filadelfia ed i dati delle vendite di abitazioni esistenti. Inoltre, nella medesima sessione, saranno pubblicate le minute dei meeting sulle decisioni di politica monetaria Europea. Viene da sé, la massima attenzione che è da prestare sul profilo grafico soprattutto per il tasso di cambio di Euro e Dollaro.

L’Euro, è protagonista anche della sessione di fine settimana del 22 febbraio 2019 con diversi eventi macro ad alta rilevanza. Dati come il Pil della Germania o  l’IPC annuale, sono tra i primissimi da osservare nella mattinata per eventuali reazioni grafiche dell’Euro sul fronte grafico. Nel pomeriggio, è poi da valutare diversi eventi macro sul Dollaro per aggiungere questa importante valuta alle principali analisi del fine settimana tra le migliori performance grafiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.