Clizia Incorvaia, la drammatica confessione sulla gravidanza che spezza il cuore ai fan

La sorella di Micol la concorrente del GF Vip, Clizia Incorvaia, racconta la drammatica storia sulla sua gravidanza, nessuno ne era al corrente

Clizia Incorvaia ha svelato alle sue followers di aver sofferto dopo la nascita del suo secondo figlio, Gabriele, nato dall’amore per Paolo Ciavarro. Clizia ha voluto lanciare un messaggio positivo sui social, soprattutto per le neo mamme che si trovano in balia delle onde, affermando che sia comune soffrire di una determinata patologia dopo il parto e ha suggerito di affidarsi agli specialisti per uscirne.

Clizia Incorvaia
Clizia Incorvaia (Instagram)

“Si parla sempre della bellezza del fatto che siamo diventate mamme ma non si parla mai dei problemi post partum a cui sono soggette il 70-80% delle donne e spesso ci capita di piangere senza motivo” ha spiegato Clizia, cercando di normalizzare condizioni troppo difficili da mostrare all’esterno, per via del giudizio di ‘cattiva madre’.

In realtà anche per via dei cambiamenti ormonali, il momento dopo il parto, per quanto possa essere bello per una madre, è molto stressante. A volte non si riesce a mantenere il peso della responsabilità, magari il bambino si lamenta e tutto sembra enormemente difficile con la stanchezza. “Anch’io ho sentito questa cosa in questa ultima gravidanza soprattutto ed è normale dato lo squilibrio ormonale. Di solito è un fenomeno transitorio non bisogna spaventarsi, ovviamente se dura più nel tempo è opportuno contattare uno specialista. Non dovete avere paura di quello che vi accade e neanche paura di rivolgervi a specialisti”.

Clizia Incorvaia parla della sua depressione post-partum: esiste, è comune, e non deve essere motivo di giudizio o di vergogna

Clizia Incorvaia
Clizia Incorvaia (Instagram)

Clizia Incorvaia ci ha tenuto quindi ad essere sincera con il suo pubblico, ammettendo che con la nascita del secondo genito non era stata troppo bene, questo perché le è stata diagnosticata la rinomata depressione post-partum. Nonostante le donne cerchino di mostrare una gravidanza felice e spensierata, non è sempre così, anzi. Soprattutto dopo la nascita la situazione viene acuita dal cambiamento ormonale e tutto inizia a diventare difficile. “Se vi sentite sempre tristi e piangete sempre è giusto che sentiate uno psicoterapeuta”, ha infatti concluso l’influencer, cercando di incoraggiare le altre mamme con le sue verità.