Leonardo Pieraccioni a cuore aperto sull’ex Laura Torrisi: parole mai pronunciate prima

Pieraccioni si racconta a cuore aperto, la sua bellissima relazione con Laura Torrisi era nata sul set, poi alcune cose non hanno funzionato

Laura Torrisi vestiva i panni di gieffina nella casa più spiata d’Italia. Proprio mentre partecipava al Grande Fratello Vip, il regista Leonardo Pieraccioni la notò scegliendola per il suo film “Una moglie bellissima”. Nel reality, le telecamere riprendono tutti i momenti del quotidiano, anche la mattina quando i concorrenti si svegliano e in quel caso non c’è trucco e non c’è inganno. Ciò che aveva colpito Pieraccioni era proprio la bellezza acqua e sapone della donna, innamorati poi sul set, è nata una bellissima storia d’amore che ha messo al mondo Martina.

Leonardo Pieraccioni
Leonardo Pieraccioni (Ansafoto)

Una storia che ha fatto sognare milioni di italiani, durata per oltre 7 anni. L’amore era esploso proprio durante le riprese di “Una moglie bellissima” sino a che hanno deciso di uscire allo scoperto. In tantissimi i paparazzi che hanno preso d’assalto la coppia, in quegli anni tantissimi gli scatti che li ritraevano innamoratissimi.

Quattro anni dopo la nascita della loro Martina, però, i due si sono detti addio. Avevano cercato di riparare la rottura in tutti i modi, ma alla fine nel 20214 la Torrisi aveva ufficializzato l’interruzione della loro relazione, in modo definitivo. Dopo tempo, Pieraccioni ha voluto raccontare un po’ di più di sé e della sua relazione che ha fatto sognare il pubblico, rivelando cose che non erano mai state rese pubbliche.

Leonardo Pieraccioni racconta il suo passato con Laura, la relazione che ha fatto sognare il pubblico

Laura Torrisi
Laura Torrisi (Ansafoto)

Come spesso succede, dopo la fine di una relazione così lunga, con di mezzo una bambina piccola, si decide di non condividere pubblicamente troppe dichiarazioni in merito, per rispetto di ciò che è stato. Adesso che sono passati molti anni, però, Pieraccioni ha trascorso un lungo periodo di riflessione, sentendosi più libero di parlare del suo amore precedente. Infatti è stato lo stesso regista toscano, in un’intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano, a parlare di importanti aspetti inediti, riguardanti proprio la relazione con Laura.

Non è stato facile andare avanti, quando finisce un amore così grande, infatti, ci si sente di dover ripartire da zero. Inoltre ogni persona ama in modo diverso, ed essendo abituati a vivere la vita al fianco di una persona che è fatta in un certo modo, quando si cambia ci si sente quasi inabili, inesperti: è una sensazione che abbiamo sentito tutti almeno una volta nella vita.

Il regista ha confidato di aver trascorso ben 3 anni, dopo la rottura con la Torrisi, senza baciare una donna, senza ricevere mai un messaggio e già in una precedente intervista, aveva ironicamente dichiarato: Giuro avevo svitato il pisellino e l’avevo attaccato in alto; lui ogni tanto, come la coda tagliata di una lucertola, faceva un cenno, come dire: ma che sono diventato? Io lo guardavo, da lontano, e stava buono. Ero sereno, avevo capito che si può vivere benissimo senza sesso”. Non è facile uscire da amori falliti, ci vuole tempo, rispetto per i propri sentimenti, ci possono volere anni, come ironicamente ha saputo raccontare Pieraccioni.