Lutto a Chi vuol essere milionario: il grande dolore di Gerry Scotti commuove i fan

Un enorme dolore per Gerry Scotti, il conduttore si mostra profondamente colpito, applausi commossi da parte dei fan

Il conduttore Gerry Scotti ha pubblicato sul suo profilo Instagram un messaggio di cordoglio per un collega scomparso. Chi segue da sempre il volto Mediaset, sa quanto sia sensibile: Gerry finisce spesso a piangere durante le dirette, è un uomo empatico che prende a cuore chi gli è attorno. La morte del suo collega è stata un brutto colpo, ma Gerry, come sempre, ci ha tenuto a pubblicare un ricordo sui social per sfogare il dolore per quanto accaduto. La foto postata lo ritrae in compagnia di un amico di lavoro con il quale ha avuto un rapporto praticamente ventennale. La breve didascalia che accompagna lo scatto è densa di dolore: “Addio Jack, – scrive il conduttore – 20 anni di lavoro insieme, sempre sorridente. Tutti ti amavamo, ci mancherai”.

Gerry Scotti
Gerry Scotti (Mediaset Infinity)

Non è la prima perdita che ha dovuto affrontare Gerry quest’anno. A inizio stagione del preserale di Canale 5, Caduta Libera, ad esempio, aveva già ricordato l’autrice Samantha Chiodini scomparsa poco prima. Anche la Chiodini lavorava da lungo tempo con il volto di Mediaset, mentre prima aveva lavorato a Che Tempo Che Fa, il programma della domenica sera di Fabio Fazio. In ogni caso i due erano diventati colleghi molto stretti, soprattutto negli ultimi anni. In quell’occasione Scotti aveva detto con commozione: “Ad accompagnarci nelle 11 edizioni di questo programma c’è stata una ragazza meravigliosa, una donna abile, un’autrice intelligentissima, una mamma che purtroppo non c’è più”.

Gerry Scotti piange il suo collega, nessuna notizia sul decesso dell’operatore Mediaset

Gerry Scotti e il collega
Gerry Scotti e il collega (Instagram)

Nessuna altra notizia è stata divulgata circa il decesso, ma il post di Gerry ha emozionato anche i fan. Si tratta di un collaboratore di Chi vuol essere Milionario: non molto conosciuto dal pubblico perché lavorava dietro le quinte. Chi del settore, però, era molto affezionato al collaboratore. Anche Edmondo Conti, ad esempio, l’executive producer di Endemol Shine Italy, casa di produzione di tanti programmi di Mediaset e non solo, ha ricordato il collega e amico scomparso: “Caro Jack, ci mancherai tanto. Quante risate insieme e quanti programmi…”.

Purtroppo anche la stagione precedente Gerry aveva dovuto salutare Piero Sonaglia, assistente di studio, conosciuto anche dal grande pubblico per le sue apparizioni nei programmi Uomini e Donne e Tu si que vales. L’uomo sarebbe morto, come aveva riportato Canale Dieci una tv locale di Ostia, a causa di un infarto sopraggiunto mentre giocava a calcetto insieme al figlio di 25 anni, il primo dei suoi 4 figli. Anche a lui, però, non venne dedicata poi così grande attenzione.

Maria De Filippi appresa la notizia si era detta scioccata per la perdita di un amico: “Fa davvero malissimo. La tua voce, il tuo volto, il tuo sguardo attento, il tuo modo di esserci, la capacità di ascoltare. Sempre teso a cercare di fare la cosa giusta” disse in ricordo, cercando di renderlo noto anche ai telespettatori di Mediaset. Ricordò anche che il suo percorso televisivo iniziò proprio con Piero, sempre al suo fianco e sempre pronto a sostenerla.