Ricordate Fran Drescher, l’attrice de “La tata”? Oggi ha 65 anni ed è davvero bellissima

Fran Drescher la ricordate? L’attrice è poi scomparsa dalla tv ma adesso è ancora bellissima e presente sui social

Meglio nota come Fran Drescher, un’attrice e un’attivista americana conosciuta principalmente per il suo ruolo come Francesca Cacace nel telefilm La Tata. Il suo marchio di fabbrica è la voce estremamente nasale e il suo marcato accento newyorchese. Il telefilm ha segnato un’intera generazione: almeno un pomeriggio vi sarà capitato di vederlo in tv.

La tata
La tata (Web)

La Drescher ha fatto il suo debutto sugli schermi con un piccolo ruolo nel film La Febbre Del Sabato Sera nel 1977. Negli anni ’80 ha iniziato ad essere conosciuta come attrice di commedie e nel frattempo ha sviluppato una presenza costante nel mondo della televisione con comparse in diverse serie TV. Solo nel 1993 però Fran Drescher e Peter Marc Jacobson crearono la propria serie TV, La Tata. Ebbe un grande successo per le generazioni degli anni ’80 ’90, tanto che diventò famosa anche per tutta italia.

Nel telefilm, la Drescher interpreta Francesca Cacace che per caso diventa la tata dei tre figli di Maxwell Sheffield, produttore di Broadway. Con il suo umorismo sagace e il savoir-faire affettuoso, la tata conquista prima i tre ragazzi e poi anche il cuore del suo datore di lavoro. Per il suo ruolo ne La Tata, l’attrice ha ricevuto due nomination agli Emmy Awards e due ai Golden Globe Awards come migliore attrice in una serie TV comica.

La tata, Fran Drescher, tornerà con il musical, ma com’è adesso?

La tata
‘La tata’ oggi (Instagram)

Il ritorno in tv poi risale al 2005 quando ha recitato nel film A casa di Fran. La sua carriera va avanti, ma fuori dall’Italia, sulle nostri reti non tornerà, fino poi all’annuncio dell’8 gennaio 2020, quando Fran Drescher ha dichiarato che lei e Jacobson avrebbero iniziato il lavoro sulla stesura dei testi per trasformare la storia de La Tata in un musical. Con uno stupro e un cancro, Fran ha dichiarato molte volte di avere la capacità di riuscire a trasformare anche le cose più brutte della vita in un certo senso in un insegnamento positivo, che ti sprona a fare sempre meglio e ad amare la vita per quella che è con tutte le sue storture.

Nel 1985, infatti, due uomini armati forzarono la porta ed entrarono a casa di Fran Drescher e Peter Marc Jacobson a Los Angeles. Mentre uno di loro saccheggiava la casa, l’altro stuprò sia Fran sia la sua amica tenendo la pistola puntata sulla loro testa. Jacobson fu picchiato, legato e costretto ad assistere al terribile spettacolo. Ci vollero tanti anni prima che Fran si riprese dal trauma di quanto avvenuto e ancora di più prima che ne parlasse apertamente ai giornali. Adesso il musical potrebbe farla tornare ancora una volta tra il pubblico italiano: ha 65 anni adesso ma è ancora in forma e bellissima.