Mostaccioli, i dolci di Natale più buoni di tutti! Ecco la ricetta facile e veloce

I mostaccioli sono dei biscotti dolci natalizi ricoperti di glassa al cioccolato tipici delle regioni del Sud Italia. Li avete mai provati? Uno tira l’altro!

Le ricette dei mostaccioli sono tantissime ed è difficile trovarne una che metta d’accordo tutti. Abbiamo cercato però la ricetta più semplice e veloce per permettere al numero maggiore possibile di persone di provarla nei giorni di festa che arriveranno tra poco. Si è soliti parlare di mostaccioli napoletani, ma altrettanto famosi sono i mostaccioli pugliesi e quelli calabresi. Le differenze sono davvero tante: la presenza del mosto cotto, delle mandorle o l’utilizzo del caffè al posto dell’acqua nell’impasto. Alcune ricette sono più complicate nel procedimento, altre per via della difficoltà di reperimento dei prodotti.

Mostaccioli
Mostaccioli (Giallozafferano)

Una caratteristica dei mostaccioli napoletani, ad esempio, è quella di prevedere il pisto napoletano, che un mix di spezie fatto con cannella, chiodi di garofano e noce moscata. Si può trovare in commercio abbastanza facilmente o anche acquistarlo in rete, qualora non lo trovaste potete utilizzare solo la cannella. Si tratta di una delle ricette della nonna, a cui la Campania è veramente molto affezionata, ma sono dolci famosi anche per tutto il Lazio. La consistenza dei mostaccioli è strana: sono morbidi, ma al tempo stesso non quanto una torta, un biscotto secco, non molto friabile ma tenero da spezzare con i denti. Questi sono gli ingredienti necessari:

  • 500 gr di farina 00
  • 150 gr di farina di mandorle
  • 150 gr di miele
  • 150 gr di zucchero
  • 35 gr di cacao amaro in polvere
  • 1 arancia (succo e scorza)
  • 10 gr di ammoniaca per dolci
  • 2 cucchiaini di cannella o pisto napoletano
  • 100 ml di acqua calda (circa)
  • 200 gr di cioccolato fondente

Con un tempo di preparazione di circa 40 min. che si recuperano poi con 10 minuti di cottura. Vediamo però il procedimento della ricetta.

Come cucinare i mostaccioli napoletani per essere pronti con il dolce natalizio

Mostaccioli
Mostaccioli (Tavolartegusto)

Scaldate innanzitutto il forno a 180° in modalità statica e portatelo a temperatura. In una ciotola radunate la farina assieme alla farina di mandorle, il miele, il cacao amaro in polvere, la scorza grattugiata e il succo d’arancia, l’ammoniaca e lo zucchero. Insaporite con il pisto napoletano o con la cannella e aggiungete gradualmente l’acqua calda fino a rendere il composto omogeneo ed elastico. Potrebbe volerci più o meno acqua di quella indicata nelle dosi, potete regolarvi autonomamente. Stendete poi l’impasto con un mattarello fino ad uno spessore di 1,5 cm e tagliatelo a rombi con dei tagliabiscotti o semplicemente con un coltello.

    1. Disponete i mostaccioli su una teglia rivestita di carta forno e cuoceteli per 15 minuti al termine della cottura, sfornateli e metteteli a raffreddare su una gratella.
    2. Per la glassa al cioccolato: sciogliete il cioccolato a bagnomaria in un recipiente abbastanza largo e immergete i biscotti uno alla volta ricoprendoli con il cioccolato.

      Mettete poi i mostaccioli su una teglia affinché la glassa si solidifichi. Successivamente si possono anche fare dei piccoli ritocchi alla glassa, qualora presenti delle imperfezioni, utilizzando un pennellino passato nella cioccolata.

    3. Ricordate di lasciare solidificare la glassa sui mostaccioli prima di consumarli!