Test visivo, riesci a trovare le mele nella foto? Solo il 2% delle persone ci riesce

Si tratta di un test visivo che riesce a superare solo il 2% delle persone, bisogna trovare le mele nell’immagine che sono sparse tra gli uccelli, ci riesci?

Questa volta non si tratta di un test psicologico ma di qualcosa di più semplice: non dovrete scrutarvi dentro ma mettere alla prova la vostra agilità e il vostro quoziente intellettivo. Consiste in un’illustrazione caratterizzata da innumerevoli elementi. La sfida proposta nel test è quella di individuare tre mele nell’immagine in questione. La difficoltà sta nel fatto che gli uccelli in foto sono rossi e tondeggianti, per questo si confondono molto facilmente al frutto: le uniche cose che li differenziano sono il becco e la coda.

Test visivo
Test visivo

Sei pronto a metterti in gioco? Basta guardare con attenzione l’immagine ed individuare tre mele: il 98% delle persone non riescono a risolvere questa sfida. Solo il 2% riesce a trovarle tutte e qualcuno riesce a trovarne la metà. Prima di iniziare a cercare, ricordati che si tratta solamente di giochi, di svago, non prendere la sfida troppo sul serio anche perché ogni persona potrebbe avere tempistiche differenti in base a come è abituata a sfruttare l’intelligenza: in sostanza, nel caso non riuscissi a risolvere l’enigma, non preoccuparti non significa che tu abbia deficit rispetto agli altri. Fatte queste premesse inizia a cercare e solo una volta che sei disperato scendi a leggere l’altra parte dell’articolo.

Test visivo: fai attenzione ai becchi, solo così troverai le 3 mele nell’immagine

Test visivo
Test visivo

Se sei riuscito ad individuare le mele, allora fai parte della rarissima percentuale che ne è stato in grado. Se al contrario, come il resto del 98% delle persone, hai guardato con attenzione ma senza trovare nulla in particolare, puoi consultare la foto di sopra che ti permetterà di scoprire la soluzione.Come possiamo ben notare dalla foto in questione che svela il risultato, le mele sono tre e sono collocate in diverse zone: la prima in basso a sinistra, la seconda in alto a sinistra e la terza in basso a destra.

Una volta svelate sembrerà un gioco da ragazzi, è vero, ma c’è da considerare il fatto che a volte la soluzione è proprio davanti i nostri occhi ma per via di bias cognitivi facciamo fatica a vederla. Questo spiega anche un comportamento che succede spesso anche nel quotidiano: non ci accorgiamo di avere la verità sotto gli occhi, e ci sforziamo con tutte le nostre capacità a trovare una soluzione che in realtà è lampante, questo perché probabilmente ci stiamo focalizzando sui dettagli sbagliati, non dando per niente retta a quelli giusti.