La vita in diretta, comportamento imperdonabile di Guillermo Mariotto: Matano lo sgrida così

Durante l’ultima puntata andata in onda del programma di Matano, La vita in diretta, il conduttore si è ritrovato a riprendere Guillermo Mariotto

Durante l’ultima puntata andata in onda de La Vita in Diretta è andato in scena un siparietto tragicomico che ha avuto come protagonisti il conduttore Alberto Matano e il giudice di Ballando con le stelle, Guillermo Mariotto. Come per tutte le puntate, anche questa volta l’ultimo blocco della trasmissione è stato dedicato all’approfondimento sulla trasmissione di Milly Carlucci Ballando con le stelle (di cui Guillermo Mariotto è giudice).

matano-vita-in-diretta
Matano-vita-in-diretta (Rai Play)

Tra i personaggi presenti in studio al fianco di Alberto Matano c’era Luisella Costamagna, in gara fino a poco tempo fa ma si è dovuta ritirare per via di un infortunio e Rosanna Banfi molto amata dal pubblico. Mariotto come sempre si trova tra gli invitati del tavolo per dire la sua, proprio come opinionista. È proprio in questo momento che è successo dell’incredibile. Nonostante la puntata fosse in diretta (facile da immaginare visto il nome stesso del programma) Mariotto ha preso in mano il suo smartphone per controllare le notifiche. Un atteggiamento da cafone considerando la presenza dei telespettatori, eppure si tratta di un atteggiamento sempre più diffuso tra personaggi televisivi (non è la prima volta che succede). Vediamo nel dettaglio la reazione di Alberto Matano seriamente interdetto per la figuraccia.

Alberto Matano sconvolto: riprende Guillermo Mariotto in diretta tv durante il suo programma

La vita in diretta
La vita in diretta (Rai Play)

Il gesto di Guillermo ovviamente non è stato apprezzato da Alberto Matano, che ha subito fulminato con lo sguardo Mariotto. Evidentemente, l’ospite stava armeggiando con l’oggetto da diversi minuti e il conduttore già se n’era reso conto ma aveva fatto finta di nulla.“Basta telefono eh, già l’altra sera mi hai rubato il mio!” ha commentato Matano, con uno sguardo di fuoco rivolto a Mariotto. Insomma, il conduttore ha cercato di buttarla sulla simpatia ma ha comunque ripreso l’opinionista facendo riferimento ad un evento probabilmente privato. Il diretto interessato invece di mortificarsi si è messo a ridacchiare, senza sembrare per nulla pentito della figuraccia di cui si è reso protagonista.