Loredana Bertè scrive al GF Vip: un lungo messaggio per Alfonso Signorini, i drammi del passato riaffiorano

La cantante Loredana Berté ha mandato un messaggio dritto e conciso ad Alfonso Signorini per il suo GF Vip, il passato torna a bussare

Durante l’ultima puntata del GF Vip con un televoto flash il pubblico ha deciso di mandare a casa Elenoire Ferruzzi per il comportamento che quest’ultima aveva assunto nei confronti di Nikita Pelizon. La questione non è nuova perché sono ormai settimane che il web si lamenta per il comportamento della concorrente: sputi per terra e accuse di diverso genere, legandole la colpa di portare iella nella casa del GF Vip. Alfonso Signorini ha molto a cuore la questione perché la storia di Mina insegna che le parole, anche nel mondo dello spettacolo, possono essere pietre.

Loredana Bertè
Loredana Bertè (Rai Play)

Durante l’ultima diretta il conduttore del reality infatti si è scontrato con la Ferruzzi, incolpandola per aver assunto un atteggiamento ingiustificabile. L’ultimo verdetto è stato dato dal pubblico, ma lo stesso Alfonso l’aveva avvisata che anche se fosse rimasta nella Casa, alla prima mossa sbagliata sarebbe stata espulsa. Adesso a dire la sua è arrivata anche Loredana Bertè, per sempre segnata da quell’orribile tragedia, vediamo cosa ha dichiarato la cantante in merito alla situazione.

Loredana Bertè si sfoga sui social, la mossa di Alfonso Signorini è stata giusta

Loredana Bertè (Instagram)
Loredana Bertè (Instagram)

“Grazie ad Alfonso Signorini e al GF Vip per aver preso provvedimenti” scrive Loredana Bertè sui social network, toccata dalle parole di Elenoire Ferruzzi. Per chi non sapesse la storia, sua sorella si suicidò perché in quei giri che frequentava, del mondo del canto ,continuavano ad additarla facendole notare di portare sfortuna. “Nel 2022 assistere ancora a persone che accusano delle altre di portare iella o sfortuna è inaccettabile sotto ogni punto di vista”.

“Quindi grazie davvero al GF Vip per aver preso una posizione decisa, mettendo in nomination questa persona, e poi grazie anche al pubblico per averla eliminata” così si è sfogata la Bertè sui suoi account social. Questi atteggiamenti non sono più accettabili, “le parole sono armi, feriscono e possono uccidere” ha specificato a fine messaggio Loredana, “impariamo ad usarle di conseguenza”.