Dormi con il cellulare in carica sul comodino? Lo facciamo tutti ma scoperti i rischi smetteremo subito

Dormire con il cellulare sul comodino può avere molti vantaggi, eppure ci sono tanti risvolti negativi per i quali dovresti smettere subito

Andare a letto con lo smartphone sul comodino può portare diversi scompensi alla salute. Il più comune sono le radiazioni, così come ci dicono da molto tempo ormai tutti gli esperti. In realtà però ci sono anche problematiche più specifiche che possono impattare sulla nostra salute non solo a lungo termine, ma anche sul momento.

Cellulare ricarica
Cellulare ricarica (Pixabay)

Le abitudini ci portano a tenere il telefono vicino anche durante la notte per vari motivi: c’è chi vuole essere sempre in allerta se ha affetti lontani, chi lo fa per comodità perché la mattina segue le notifiche e le notizie direttamente dal letto, chi invece lo fa semplicemente per la sveglia, insomma, storto o dritto è un’abitudine che abbiamo tutti. Ma quali sono i rischi che si corrono? Come influisce sul nostro sonno? Vediamo nel dettaglio cosa sottolineano gli esperti sulla questione.

Disturbi del sonno e smartphone, allontana il cellulare durante la notte: fa tanti danni!

Smartphone di notte
Smartphone di notte (Pixabay)

Il cellulare, soprattutto se in carica, rilascia un campo elettromagnetico più forte del normale, interferendo con il nostro sonno. È per questo che potrebbe aggravare problemi di insonnia, ma anche destabilizzare il nostro metabolismo. Sono questioni alle quali non pensiamo perché difficili da considerare quando siamo immersi nei nostri problemi quotidiani, c’è però da sapere che non è solo la luce blu degli schermi ad interferire fortemente con il nostro sonno, ma anche le onde elettromagnetiche che emana il dispositivo, soprattutto quando carica.

A lungo andare queste abitudini possono acutizzare il problema, e i disturbi del sonno portano scompensi non solo a livello fisico ma anche per quanto riguarda il benessere psichico: ansia, depressione, irrequietezza, molto spesso sono causati dall’insonnia. Cosa fare allora? Evitare di dormire ogni sera con il telefono molto vicino al letto; nel caso si abbiano poi anche problemi di insonnia evitare del tutto di averlo al fianco la notte e nella mezz’ora prima di dormire. I benefici arriveranno già dopo qualche giorno!