Chiara Ferragni, il nuovo video con il figlio Leone scatena di nuovo la bufera

Chiara Ferragni travolta dalle polemiche per il video con Leone, la storia si ripete: i fan inondano di commenti il video su Tik Tok

Altro giorno, altra polemica per Chiara Ferragni. L’imprenditrice digitale è rimasta coinvolta in diverse polemiche in questi mesi. Prima le lamentele si erano riferite al suo comportamento nei confronti dei figli: secondo i follower, la famiglia Ferragni ‘utilizzerebbe’ i figli per fare video divertenti, contro la loro voglia. I genitori però hanno sottolineato di non farlo per soldi, semplicemente per condividere bei momenti anche con i loro fan che amano la loro unione familiare. Si tratterebbe quindi di video divertenti, i piccoli non ne sarebbero ‘vittime’ in alcun modo.

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni (Instagram)

Dal punto di vista etico si è poi aperta una polemica ancora più generale sul fatto di condividere momenti intimi dei propri figli online, sui social, nonostante loro siano incapaci di esprimere consensi o di tutelarsi. Da questo punto di vista sono tante le ricerche fatte in ambito sociologico, sul comportamento dei genitori in rapporto al social. Non c’è però alcuna legge che vieterebbe ai genitori di pubblicare foto dei più piccoli sui social network, si tratta di scelte. Una seconda polemica era invece scattata per la visita al museo privata, archiviata perché poi è stata chiarita dall’organizzazione del museo con le scuse a coloro che avevano fatto fila inutilmente per una sovrapposizione d’orario.

Ma cosa è successo stavolta e perché l’influencer è finita nuovamente al centro della polemica? Tutto è iniziato quando la Ferragni ha deciso di partecipare a un noto trend che sta spopolando di recente su TikTok. Si tratta di brevi filmati dove i bambini o gli animali vengono messi a fare video ai loro genitori o padroni con la telecamera rivolta verso di loro, inconsapevolmente. Lo scopo è quello di far divertire il web con le reazioni stupite e, nella maggior parte dei casi, divertite dei bambini o degli animali. Cosa sarà successo a Chiara e Leone?

Chiara Ferragni cade vititma della polemica, il politically correct attacca ancora

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni (Tik Tok)

Anche Chiara Ferragni ha deciso di partecipare a questo trend e ha così affidato il suo smartphone a suo figlio Leone. Il bambino, che in un primo momento pare sorridere, a un tratto inizia a esclamare ripetutamente “Basta!”, apparendo spazientito. Il video è stato così caricato sui social dell’influencer, ma a quel punto è scoppiata la polemica. Secondo i più infatti la Ferragni esporrebbe troppo i suoi figli, e avrebbe ignorato la richiesta di Leone, continuando a ballare con la piccola Vittoria, che nel mentre è apparsa spensierata e felice. Una polemica in effetti esagerata: si trattava solamente di un momento di divertimento in famiglia, e il ‘basta’ di Leone era legato al fatto che avesse le braccia alzate per tanto tempo. Chiara risponderà anche a questa provocazione da parte del web?