Volatilità Euro Dollaro sul mercato forex, mentre i bitcoin volano sopra i 2100 dollari

La nuova settimana del mercato forex, è caratterizzata da un trend negativo da parte dei principali tassi di cambio come Euro e Sterlina e di Euro e Yen e da un trend positivo da parte di Sterlina e Dollaro e di Sterlina e Yen. Volatile, il tasso di cambio tra Euro e Dollaro, che pone interessante valutare anche altre alternative agli investimenti forex come le criptovalute. I bitcoin, infatti, continuano a registrare in questo mese di Maggio 2017 delle ottime performance.

Quotazioni live sul mercato forex del 29 maggio 2017

Partiamo dalle quotazioni live di oggi 29 maggio 2017, per capire come si sta delineando questa nuova settimana sul forex e rispetto ad un primo trend negativo registrato al momento dal tasso di cambio Euro e Sterlina.

Il tasso di cambio citato, infatti, viaggia su valori negativi di 0,8705 confermando un trend in calo già presente dalla precedente sessione. In negativo, anche l’attuale trend su Euro e Yen, mentre le altre principali valute si mantengono su trend abbastanza stabili. In particolare ecco le prime quotazioni della mattinata:

  • GBP/USD. 1,2834 è l’attuale trend positivo che si sta registrando nelle transazioni tra Sterlina e Dollaro e che confermano una quotazione al rialzo già iniziata nella precedente sessione.
  • GBP/JPY. Su valori di 142,776, il tasso di cambio tra Sterlina e Yen è positivo e con un trend stabile che si è registrato anche nelle precedenti sessioni.

Come di consueto, vi suggeriamo anche analisi su un calendario economico per le migliori analisi sul dove è conveniente investire ad oggi sul mercato forex.

Tasso di cambio Euro e Dollaro molto volatile sul mercato forex

Sul tasso di cambio Euro e Dollaro, è necessario valutare delle analisi più specifiche in virtù di un tasso di cambio che nelle precedenti sessioni ha toccato anche range importanti di 1,12.  Ebbene, nella precedente sessione il risultato di 1,12 era stato confermato anche nella mattinata con analisi positive che confermavano l’importanza di un investimento in questa direzione.

Tuttavia, si tratta anche di un tasso di cambio che sta attraversando forti momenti di volatilità e che proprio nel pomeriggio della sessione di fine week end, è passato a registrare un primo trend in calo, per poi aprire in questa nuova sessione del 29 maggio 2017 con un trend ancora negativo di 1,1170. Di conseguenza, è possibile continuare ad analizzare ancora questo importante mercato e le prossime variazioni di Euro e Dollaro, onde capire se il trend negativo sarà confermato o se si possa presentare una ulteriore volatilità che possa riportare il suddetto tasso di cambio nuovamente su range di 1,12.

Alternative alla volatilità delle valute forex? Ecco le criptovalute

Va menzionato, che rispetto ad una forte volatilità a cui possono andare incontro le principali valute forex, si sta delineando in questi giorni anche una ulteriore alternativa di investimento online e con soluzioni come i migliori broker di trading online che offrono i suddetti asset con spread molto convenienti. volo bitcoin

Si tratta delle criptovalute, ossia asset completamente digitali con caratteristiche molto simili alle valute forex, ma meno soggette al fattore della volatilità. Tra le migliori al riguardo? I bitcoin, scambiati sulle principali piattaforme con un prezzo di 2105 e un trend in positivo che continua a confermarsi da diverse sessioni rendendo il suddetto asset tra le migliori nel settore delle criptovalute.

Inoltre, parliamo di un asset presente nelle principali offerte e che offre la possibilità ai trader di poter valutare anche ottime strategie di differenziazione investendo al pari sia sugli esclusivi bitcoin (che hanno raggiunto un importante range superiore ai 2100 dollari) e sia sulle migliori valute forex (rispetto alle analisi di questa mattinata, sono soprattutto il tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro e tra Sterlina e Yen a registrare le migliori performance).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*