Ultima settimana Ottobre, le dinamiche di prezzo sul mercato forex

Forex in ribasso nelle ultime sessioni del mese di Ottobre 2018 sulle più importanti valute quotate al suo interno. Per l’occasione, ne osserveremo le principali dinamiche di prezzo in questa sessione mattutina del 29 ottobre 2018 ed i dati più rappresentativi sul profilo macro.

Ribasso forex ad inizio settimana soprattutto su Euro e Dollaro

Il ribasso sul forex si registra in questa sessione mattutina del 29 ottobre 2018 su tutte le principali valute del mercato forex.

Con il supporto di una piattaforma professionale e impostando dei timeframe molto bassi, ecco i vari risultati emersi ad oggi:

  • Euro e Dollaro, che nelle sessioni della precedente settimana era compreso tra range di 1,14 ed 1,13, apre ad oggi su valori in ribasso di 1.1398. L’attuale trend, ne richiede ulteriori analisi grafiche per definirne nuovi trend e anche in vista di diversi appuntamenti macro che attendono le due valute in questa settimana.
  • Sterlina e Dollaro. E’ ad oggi su valori positivi di 1,28342 e potrebbe essere tra i primi segnali di ripresa della valuta. Graficamente, infatti, è solo in lieve rialzo e rispetto ad un trend che nella precedente settimana era su valori maggiori di 1,29.
  • Euro e Yen. In lieve ribasso su valori di 127.652 e rispetto ad un trend delle precedenti sessioni su valori oltre 128.924. Necessita, come per le altre valute, di ulteriori analisi grafiche nel breve termine.

Su valori più stabili, il tasso di cambio tra Dollaro e Yen. Quest’ultimo, è quotato in questa sessione mattutina del 29 ottobre 2018 su valori di 111.974.

Dati macro più importanti ad inizio settimana su Sterlina e Dollaro

Se a livello grafico notiamo trend in ribasso sui principali tassi di cambio come Euro e Dollaro e Sterlina e Dollaro, non mancano anche alcuni piccoli segnali positivi su valute come Dollaro e Yen.

Tali valute, ad inizio settimana potrebbero essere valutate come ipotesi di investimento online sul mercato forex.

forex
Cosa accade sul mercato Forex e su importanti valute come Euro e Dollaro?

Per le altre quotazioni, invece, potrebbe essere opportuno continuarne le analisi grafiche nel breve termine e definire gli appuntamenti macro più importanti e a maggiore rilevanza.

Un esempio? Già tra i primissimi dati di inizio settimana troviamo il discorso di Autunno ovvero un evento ad alta rilevanza sulla Sterlina. Seguono nel pomeriggio eventi a media rilevanza sul Dollaro come la pubblicazione degli indici dei principali prezzi di spesa per i consumi o degli indici dei prezzi sulle spese personali principali.

Sessione di analisi importanti sul profilo macro, anche per la sessione del 30 ottobre 2018 con due dati ad alta rilevanza per Euro e Dollaro.

Per la valuta Europea, si tratta dei dati sulla variazione della disoccupazione in Germania previsti per la prima mattinata del 30. Per la valuta Americana, i dati riguardano il rapporto sulla fiducia dei consumatori e sono attesi per il pomeriggio del 30.

Altri importanti appuntamenti macro nella settimana sul mercato forex

Il calendario forex, prosegue con altri importanti eventi nel corso della settimana e che in linea di massima riguardano tutte le principali valute quotate al suo interno.

Eccone i più rilevanti:

  • Sessione del 31 ottobre 2018. Sono da fissare le pubblicazioni di dati macro a media e rilevanza sullo Yen come le decisioni sui tassi di interesse e il rapporto sulle prospettive della BoJ.
  • Sessione del 01 novembre 2018. Pubblicazioni ad alta rilevanza riguardanti soprattutto la Sterlina. Un esempio? Il rapporto sulla Boe dell’inflazione e le decisioni sui tassi di interesse. Nel pomeriggio della suddetta sessione, inoltre, saranno pubblicati dati ad alta rilevanza sul Dollaro ovvero l’indice ISM dei direttori di acquisto del settore manifatturiero.

Spazio, infine, per la sessione del 02 novembre 2018 per dati ad alta rilevanza sul Dollaro come le buste paghe del settore non agricolo e del tasso di disoccupazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*