Trend positivi sui migliori mercati di oggi 14 giugno

Rispetto al trend settimanale registrato sul forex, ad oggi si presentano alcune importanti novità che analizzeremo con particolare attenzione sia sul profilo grafico e sia sul profilo macro. Bene anche il settore delle materie prime con trend positivi di Oro e Argento e dell’azionario, con trend più stabili sui principali titoli italiani. Sulle criptovalute, conferme da parte di asset molto importanti nel settore come Bitcoin, Ethereum e Bitcoin Cash.

Euro e Dollaro registra trend positivi di 1,1804. Bene anche la Sterlina in questa sessione forex

Il forex, che in settimana era partito in lieve ribasso sui principali tassi di cambio, apre ad oggi 14 giugno 2018 con alcuni importanti cambiamenti.

Il tasso di cambio Euro e Dollaro, tra l’altro, è tra i migliori in questa prima sessione mattutina, con trend positivi di 1.1804.

Dal punto di vista macro, può essere utile considerare soprattutto due eventi macro presenti in calendario per questa sessione, ed entrambi ad alta rilevanza. Si tratta della conferenza stampa della BCE e della pubblicazione dei dati delle vendite al dettaglio per questo pomeriggio.

In calendario economico si attendono anche dati ad alta rilevanza sulla Sterlina. Tra i principali, le vendite al dettaglio inglese per questa tarda mattinata.

In attesa di tali dati, la Sterlina sul profilo grafico risponde con un trend positivo sui principali tassi di cambio. Sterlina e Dollaro, infatti, è su range di 1.3395 mentre Euro e Sterlina è su valori stabili di 0.8812.

Materie prime e azionario, ecco i migliori dati registrati nella sessione

Sulle materie prime, i primi dati analizzati presentano una conferma su trend positivi da parte dell’Argento.

Quest’ultimo, è su valori al rialzo di 17.062 e riprende un interessante trend di prezzi da continuare a valutare graficamente per nuovi investimenti.

Bene anche l’Oro con trend registrati in questa sessione mattutina del 14 giugno 2018 di 1301.55. Altri risultati del settore, mostrano la presenza di trend in lieve ribasso e da monitorare nel breve termine prima di valutarne nuovi investimenti.

analisi mercati
Ecco le principali analisi sui mercati della sessione corrente. Materie prime e azionario, tra i migliori

Il petrolio, ad esempio, è su trend di 66,46 e segue un andamento abbastanza analogo a quanto registrato nella settimana. Stesso discorso per quanto attiene il Gas Naturale con valori ad oggi in lieve ribasso di 2.948.

Azionario italiano con una apertura in lieve ribasso da parte dei vari titoli italiani come Campari (con valori negativi di 6.838) di De’ Longhi (con piccoli valori negativi di 24.738) di Mediaset (in ribasso su valori di 2.837) e di Salvatore Ferragamo Italia (in lieve ribasso su range di 24.976). Poste Italiane, invece, è tra le migliori aperture di questa sessione mattutina del 14 giugno 2018, con prezzi di 7.70.

Importanti conferme sul settore delle criptovalute nella sessione corrente

Interessanti, infine, i dati emersi in questa sessione sul settore delle criptovalute. Prima di analizzarli, ti invitiamo alla lettura del nostro precedente approfondimento dal nome analisi criptovalute, come prosegue il trend settimanale. In questo modo si potrà avere una prima panoramica rispetto all’andamento del settore e confrontarlo al meglio con i dati della sessione corrente.

Da notare subito come la sessione mattutina del 14 giugno 2018 sulle criptovalute, confermi un trend positivo da parte dei principali asset di questo settore. Anche per oggi, Bitcoin ed Ethereum sono tra le migliori quotazioni con valori registrati di 6444 dollari e di 482 dollari.

Tra le migliori performance, anche i Bitcoin Cash con valori al rialzo di 859.97 dollari. Il trend della settimana, infatti, era partito su valori molto interessanti per poi registrare anche dei valori al ribasso. Ecco perché la prima ripresa della criptovalute sui valori citati è molto importante da analizzare per nuovi investimenti in questa sessione e su ulteriori asset oltre a Bitcoin ed Ethereum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*