Sterlina ed Ethereum, perchè investire oggi in questi asset?

La Sterlina è tra i migliori asset della nuova sessione del 19 dicembre 2017 e tra i primissimi investimenti online da analizzare ad oggi sul mercato forex per aprire nuovi ordini in piattaforma. Sulle criptovalute, i bitcoin sono ancora molto volatili ma ancora saldi su valori oltre i 18000 dollari. Il petrolio,invece, registra ancora valori oltre i 57 dollari. In ambito azionario, le prime aperture su Piazza Affari sono in positivo soprattutto rispetto ai titoli di Campari, De’ Longhi e Ubi.

La Sterlina è la regina del mercato forex sulla sessione del 19 dicembre 2017

Sul mercato del forex è la Sterlina la regina di questa nuova sessione settimanale con performance molto interessanti nei confronti dei primi scambi della mattinata su Euro e Dollaro.

In particolare, la Sterlina è scambiata nei confronti del Dollaro con valori al rialzo di 1,3393 contro un trend della precedente sessione del 18 dicembre 2017 di 1,3435. Pur notando ad oggi un lieve ribasso, tali valori si mantengono stabili e positivi e ulteriori analisi grafiche potrebbero essere importanti per inserire nel breve termine dei nuovi ordini in piattaforma.

Interessanti scambi anche tra il tasso di cambio Euro e Sterlina, con quotazioni in rialzo di 0.8812. Nella precedente sessione, i valori erano di poco simili e confermano un primo andamento settimanale sul mercato forex positivo. Rispetto alle analisi macro che più interessano la Sterlina nella sessione odierna del 19 dicembre 2017, è anche da notare che non sono previsti particolari eventi in prossima pubblicazione.

Di conseguenza, è possibile concentrarsi soprattutto sulle analisi grafiche nel breve termine per individuare i migliori investimenti forex della giornata.

Da notare, in alternativa ai tassi di cambio sulla Sterlina, che anche Euro e Dollaro è positivo e con valori in questi minuti oltre 1,18.

Ethereum e Petrolio, migliori asset dell’attuale sessione mattutina

analisi mercati
Le prime analisi sui mercati presentano tra le migliori performance, ethereum e petrolio

Sul settore delle criptovalute, i Bitcoin registrano valori molto volatili, ma comunque interessanti essendo su livelli oltre i 18765 dollari. Solo una settimana fa, i valori erano su 16901 dollari. Tra le migliori valute digitale con performance positive e in crescita, invece, è da monitorare soprattutto l’Ethereum. Nella sessione mattutina del 19 dicembre 2017, infatti, i valori sono oltre gli 837 dollari.

Le analisi di questa nuova sessione, con risultati molto importanti sotto il profilo grafico per la Sterlina in ambito forex e per l’ethereum in ambito forex, continuano con dati interessanti per le materie prime. In particolare, è il petrolio tra le migliori performance della sessione con valori oltre i 57.44 dollari.

Seguono l’Oro con trend in crescita di 1264.39 dollari, l’Argento con valori positivi di 16.184 e il Gas Naturale con valori oltre i 2.750. Tra le migliori performance sulle materie prime in riferimento ai primi dati della mattinata della sessione del 19 dicembre 2017, spazio anche per il Palladio con valori oltre i 1013.42 dollari.

Piazza Affari positiva a pochi minuti dalla sua nuova apertura settimanale

La sessione di apertura su Piazza Affari, segna un interessante avvio positivo da parte dei titoli di Campari e De’ Longhi. Rispettivamente con prezzi di apertura in positivo di 6,482 e 26.302.

Tra i migliori dati, anche titoli bancari come Ubi e Intesa. In particolare, Ubi è tra le performance più interessanti di questi primi minuti di apertura su Piazza Affari con quotazioni che seguono un interessante trend di 3.763.

Le principali analisi della sessione del 19 dicembre 2017, sono importanti da condurre con un buon supporto grafico. Importanti, sono degli strumenti che permettano di eseguire soprattutto delle analisi nel breve termine in vista dei dati appena analizzati. In merito, tra le migliori offerte di questo periodo natalizio, ti consigliamo la lettura della recensione del broker Markets.com. Diversi gli ausili grafici presenti in piattaforma e disponibili gratuitamente dopo l’apertura di un nuovo conto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*