Significativi trend registrati sulle criptovalute nel fine settimana

Le criptovalute con analisi grafiche di questo fine settimana, saranno i principali asset trattati in questo approfondimento. In tale settore, infatti, si stanno registrano in questi minuti dei forti trend al rialzo che vale la pena osservare per individuare i migliori per un investimento. Brevi analisi anche su alcuni significativi trend registrati in asset come il petrolio e Sterlina e Dollaro, da confrontare soprattutto graficamente rispetto ai dati della settimana.

Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash tra i migliori asset digitali del fine settimana

Perché abbiamo deciso di dedicare le analisi di questo fine settimana alle criptovalute? Per forti trend al rialzo registrati sui principali asset e che è bene analizzare graficamente e con intervalli temporali molto bassi per individuare solo i migliori.

Il bitcoin, in particolare, registra in questi minuti dei valori in crescita di 6293.20 dollari. E rispetto ad una volatilità registrata nel corso di tutta la settimana.

Altri interessanti asset di questa sessione mattutina del 12 ottobre 2018 sono:

  • Ethereum. Valori presenti ad oggi di 196.34 e rispetto ad un trend molto volatile nella settimana. L’attuale trend positivo, inoltre, è tra i migliori registrati in questo fine settimana nel settore delle criptovalute.
  • Bitcoin Cash. Le attuali prestazioni grafiche sono tra le migliori del fine settimana e con valori registrati ad oggi di 448.42 dollari.

Bene anche il litecoin rispetto ad un trend molto volatile nella settimana. I primi dati registrati in questa sessione, seguono un range positivo su 52,02 dollari.

Petrolio in ribasso rispetto alla prima partenza settimana, analisi grafiche dell’attuale situazione grafica

In questo fine settimana, il settore delle criptovalute presenta interessanti performance per un investimento. Analisi grafiche con timeframe molto bassi, possono essere di vitale importanza per confrontare i risultati più significativi e scegliere su quali aprire un ordine in piattaforma.

analisi
Analisi interessanti oltre alle criptovalute anche sul petrolio nel settore delle materie prime

Ci preme, inoltre, continuare le analisi di questo fine settimana con una piccola panoramica rispetto al petrolio e al tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro.

Per quanto riguarda uno dei principali asset del settore delle materie prime, ci sono stati già diversi approfondimenti nel corso della settimana e che puoi consultare in questo articolo: Sterlina e Dollaro in ribasso, trend ancora positivo per il petrolio.

Al riguardo, si nota come tale asset sia stato tra i migliori della settimana. I valori registrati con particolare riferimento alla sessione mattutina del 09 ottobre 2018 di 74,74 dollari.

Ad oggi 12 ottobre 2018, la situazione grafica è in parte cambiata e mostra un asset lievemente volatile. I valori raggiunti in questa mattinata, infatti, sono di 71,70 dollari.

Pur notandone un ribasso rispetto al trend prevalente nella settimana, è comunque da notare che i range sono positivi e che il petrolio potrebbe riprendere nuovi rialzi di prezzo.

Sterlina e Dollaro si conferma tra i migliori tassi di cambio del fine settimana

Rispetto ad uno dei principali asset del settore del forex, invece, ti consigliamo questa ulteriore lettura di approfondimento: Ottima risposta Sterlina dopo i dati macro di metà settimana. I dati, si riferiscono alle performance della sessione di ieri 11 ottobre 2018 e con valori da parte di Sterlina e Dollaro positivi e su range di 1.32053.

Positive, anche le performance registrate nella sessione di ieri da parte del tasso di cambio Euro e Sterlina e di Sterlina e Yen.

E rispetto ai primi dati di questa ultima sessione della settimana? Si riscontrano ancora utili conferme grafiche soprattutto sul tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro con range positivi di 1.32389 e per valutarne un nuovo investimento online. In positivo, anche un altro tasso di cambio molto importante nel settore ovvero Euro e Dollaro. Ad oggi 12 ottobre 2018, i valori di tale tasso di cambio sono stabili su 1,15862.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*