Ripresa nel fine settimana sulle criptovalute per il bitcoin cash?

A seguito di un nuovo segnale di ripresa registrato dal bitcoin cash e di un trend ancora positivo da parte del bitcoin nella sessione mattutina del 14 dicembre 2018, ne riprendiamo i risultati più rilevanti con nuovi confronti grafici. Brevi analisi anche sulle performance finali nel settore delle materie prime e del forex.

Criptovalute, nuovi confronti sui valori del fine settimana

Il risultato che a breve andremo a confrontare sul bitcoin cash è molto importante e segna un primo segnale di ripresa dell’asset digitale sul settore delle criptovalute.

Per capirne al meglio la portata, ti consigliamo la lettura di questo articolo dal nome Recupero del bitcoin sulle criptovalute, in forte ribasso il bitcoin cash. E i cui dati, si riferiscono alla sessione dell’11 dicembre 2018 ovvero un risultato abbastanza recente. In merito, ecco i principali valori emersi:

  • Bitcoin. Su valori più stabili e positivi nella sessione dell’11 dicembre di 3498, registra ad oggi 14 dicembre 2018, dei nuovi rialzi oltre i 3351.
  • Ethereum. Da valori delle precedenti sessioni di 91.11, è ad oggi su valori stabili e solo in lieve ribasso di 86 dollari.

In notevole rialzo, il litecoin con range in questa mattinata di 23.24 dollari.

A metà settimana, i suoi range era attorno a valori di 23.34 dollari. Ne notiamo, delle quotazioni abbastanza stabili e performance tra le migliori sulle criptovalute in questo fine settimana.

Bitcoin cash su nuovi segnali di ripresa con valori più stabili nel fine settimana?

Per il Bitcoin cash, è da eseguire un confronto molto più approfondito e rispetto a forti ribassi registrati sulle performance di inizio mese. In particolare, gli ultimi dati registrati erano su valori di 99 dollari, motivo per cui è tra i più interessanti l’attuale risultato registrato di 85.31.

valute digitali
Il bitcoin cash è tra le valute digitali in lieve ripresa nel fine settimana

A prima vista, infatti, sembra un nuovo ribasso ed effettivamente è così. Ma ciò che è da notare, è il calo più ridotto del trend rispetto a quanto registrato nelle precedenti sessioni.

Ti consigliamo al riguardo, di confrontare nel breve termine i risultati toccati dall’asset digitale da inizio mese, per comprendere al meglio gli ultimi risultati. E’ inoltre importante, continuare le analisi nel breve termine per valutare se tale ripresa è definitiva e tale da valutarvi un investimento nel fine settimana.

Un broker con una piattaforma professionale per eseguire questo tipo di analisi? Etoro, è tra i più consigliati non solo per i supporti grafici al top offerti con un conto base, ma anche per un diretto confronto che è possibile creare con altri utenti utilizzando un servizio che ha reso il broker tra i migliori nel settore del trading online come il social trading.

Brevi analisi del fine settimana su due settori molto importanti come materie prime e forex

Essendo nel fine settimana, non poteva mancare una analisi finale anche di altri importanti risultati registrati nel settore delle materie prime e del forex. Rispetto al primo settore, è da notare dei lievi ribassi da parte dei principali asset che richiedono attente analisi grafiche per individuare i migliori.

Uno sguardo particolare, soprattutto ad Oro e Argento con range in questa sessione mattutina del 14 dicembre 2018 di 1237 dollari per il primo metallo prezioso e di 14.634 per il secondo metallo prezioso.Anche sul forex è presente un trend in lieve ribasso dei principali asset come Euro e Dollaro e Sterlina e Dollaro.

Per il primo tasso di cambio, notiamo valori di 1.13508. Segue il secondo tasso di cambio, con valori in lieve ribasso di 1.26222. Da segnalare per nuove variazioni dei range appena citati nel fine settimana, di due eventi ad alta rilevanza sul calendario economico. Si tratta dell’indice dei direttori di acquisto del settore manifatturiero in programma per questa mattina e ad alta rilevanza sull’Euro. Nel pomeriggio, dati ad alta rilevanza sul Dollaro come le vendite al dettaglio.

 

+500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*