Quali sono i principali mercati con una buona partenza nel mese?

Il nuovo mese è iniziato e come di consueto, partiamo in prima con le analisi sui trend più importanti dei principali mercati. Al riguardo, in particolare, è subito da evidenziare un interessante trend al rialzo del petrolio sul settore delle materie prime seguito da Euro e Dollaro sul settore del forex. Ancora in forte calo, il settore delle criptovalute e in particolare su due asset molto importanti come Bitcoin ed Ethereum.

Ottima partenza del mese per il petrolio e per i principali asset del settore delle materie prime

E’ il petrolio tra i migliori trend di inizio mese e con un range che in questa prima sessione mattutina del 03 dicembre 2018, raggiunge valori di 53.36 dollari.

Per capire l’entità della variazione positiva, possiamo fare riferimento alle ultime quotazioni del mese di Novembre e in cui l’asset era su range sotto i 50 dollari.

Questo primo asset, merita quindi una posizione di primo ordine per quanto riguarda le analisi di inizio mese nel settore delle materie prime. Altri risultati interessanti anche sui seguenti asset:

  • Oro. Quotazioni più stabili rispetto a quanto appena analizzato per il petrolio per il seguente asset. Il metallo prezioso, è comunque positivo e su range interessanti di 1230.47 dollari.
  • Argento. Asset in crescita e con range di 14.393 nella sessione mattutina del 03 dicembre 2018 che pongono tale metallo prezioso tra i migliori di oggi.
  • Platino. Su valori in rialzo, l’asset è ad oggi quotato oltre gli 813 dollari. Anche in questo caso, è possibile aggiungere il seguente asset tra i migliori del mese di Dicembre 2018.

Ancora in forte ribasso il Gas Naturale, con range di 4.486 dollari ad inizio mese. Ne è consigliabile, eseguire ulteriori analisi grafiche per comprenderne eventuali inversioni di prezzo nelle prossime sessioni online.

Partenza più stabile per il settore del forex e su Euro e Dollaro

Partenza più stabile ma comunque su valori positivi per il settore del forex. Euro e Dollaro, tra i migliori della prima sessione del mese con range di 1.13760.

Nella precedente sessione di fine mese, il range era di poco inferiore e su valori di 1.1312. Sterlina e Dollaro, è un altro asset interessante con range positivi di 1.2789, seguito da Euro e Sterlina, su valori al rialzo di 0.88938.

analisi
Ecco alcune delle analisi più interessanti di inizio mese

Anche lo Yen è positivo nelle prime quotazioni del mese sul settore del forex. In particolare, si assesta su valori di 129.120 per il tasso di cambio tra Euro e Yen e su valori di 113.498 per il tasso di cambio tra Dollaro e Yen.

Alle analisi grafiche di inizio mese che mostrano una buona partenza sul settore forex, è da aggiungere la presenza di due importanti eventi macro previsti in questa sessione.

Si tratta dell’indice dei direttori di acquisto del settore manifatturiero Europeo ed Inglese, entrambi per questa mattinata del 03 dicembre 2018. Inoltre, nel corso della settimana sono previsti anche altri eventi macro ad alta rilevanza e le cui analisi troveranno spazio come di consueto, nel corso dei prossimi approfondimenti online.

Criptovalute ancora in forte ribasso. Calo notevole soprattutto su Bitcoin ed Ethereum

Discorso a parte, è da effettuare sul settore delle criptovalute. Quest’ultimo, infatti, continua la scia del precedente mese in forte ribasso su asset importanti come Bitcoin ed Ethereum.

Il Bitcoin, è quotato su valori di 4007.31 dollari e segue un trend in calo notevole e ben evidente sul profilo grafico. Stessa sorte per l’Ethereum, con cali molto evidenti del suo range e ad oggi su valori di 112.62 dollari. Per tali criptovalute e in generale per una analisi complessiva del settore, potrebbe essere utile munirsi di un conto demo gratuito e osservare più da vicino le varie dinamiche in attesa di una eventuale ripresa nel breve termine.

Plus500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*