Primo fine settimana del 2018, i migliori dati sui mercati finanziari

Le analisi del primo fine settimana del nuovo anno chiudono con importanti risultati raggiunti sui principali mercati finanziari. Tra i migliori dati, il Petrolio con range oltre i 61 dollari e le Ripple oltre i 2.88 dollari. Sterlina e Dollaro aprono la sessione forex  con valori positivi di 1.3553, mentre Euro e Dollaro pur registrando dei primi ribassi, confermano ancora un interessante prezzo oltre 1,20. In ambito azionario, invece, sono soprattutto i titoli bancari a registrare le migliori performance online.

Dalle materie prime alle criptovalute, quali sono i migliori dati del fine settimana del 2018?

Il settore delle materie prime nel fine settimana si presenta con lievi ribassi registrati da parte del petrolio, con range di 61,78. Continuarne le analisi, resta comunque importante in vista di un importante avvio raggiunto nel nuovo anno e di possibilità di ripresa nel breve termine di un nuovo trend positivo.

Piccoli ribassi, anche per oro e argento, rispettivamente con valori di 1318 e 17.186 nella sessione mattutina del 05 gennaio 2018 e da poter analizzare sempre con riferimento al breve periodo. Su valori abbastanza stabili di 1093 dollari il palladio. I valori di inizio settimana, infatti, erano partiti da 1064 dollari.

Sul settore delle criptovalute, le Ripple si confermano le migliori e anche in questa sessione mattutina del 05 gennaio 2018, aprono con valori al rialzo di 2.8802.

Ad inizio settimana, l’asset digitale partiva con valori di 2.02. Conferme su valori molto volatili, anche per i bitcoin con range oltre i 15000 e una importanza nel valutare graficamente e nel breve termine i prossimi sviluppi.

Inoltre, ti consigliamo la lettura di un nostro recente articolo di approfondimento dal nome criptovalute, i principali dati di apertura del nuovo anno, per studiarne ulteriori trend e decidere dove investire online.

Mercato forex, dove investire tra Sterlina e Dollaro ed Euro e Dollaro?

Sul mercato forex, le prime analisi della settimana presentano valori positivi e interessanti per un nuovo investimento online su Sterlina e Dollaro. Il tasso di cambio in questione, infatti, cresce su dati di 1.3553 e conferma una buona partenza già registrata nel corso della prima settimana del 2018.

forex analisi
Sterlina e Dollaro chiudono la prima settimana del 2018 con i migliori risultati sul mercato forex

Con interessanti trend al rialzo, anche i primi cambi della sessione del 05 gennaio 2018 su Dollaro e Yen. I valori, in particolare, sono orientati su range positivi di 113.143.

In lieve ribasso ma ancora su valori oltre 1,20, il tasso di cambio tra Euro e Dollaro e di cui se ne consiglia una analisi non solo grafica.

Diversi, infatti, gli appuntamenti macro previsti nel calendario economico forex di oggi come i dati dell’IPC Europeo (pubblicazione in mattinata ed alta rilevanza sull’Euro) e di dati delle buste paghe del settore non agricolo e del tasso di disoccupazione americano. Entrambi, sono ad alta rilevanza sul Dollaro e la pubblicazione è prevista nel pomeriggio di oggi 05 gennaio 2018.

Il settore bancario è tra i migliori dati nell’azionario del fine settimana

Le analisi del primo fine settimana del 2018 sull’azionario e a Piazza Affari, presentano i migliori dati soprattutto nel settore bancario a pochi minuti dalla sua apertura. Unicredit, ad esempio, presenta valori in crescita di 16.3825 contro un avvio di inizio settimana su valori attorno a 15.75. Altri interessanti titoli bancari sono poi su:

  • Banca Generali. La quotazione ad inizio settimana era su valori di 27.548 e ha proseguito su range abbastanza stabili. Nella sessione del 05 gennaio 2018, apre con valori sempre positivi di 27.603.
  • Ubibanca. E’ tra i migliori titoli bancari con range in questi primi minuti di apertura su Piazza Affari di 3.825.
  • Intesa. Trend positivo anche per il suddetto titolo bancario con prezzi di apertura positivi e oltre i 2.83.

Valori positivi sull’azionario nel fine settimana, anche per titoli non bancari come Salvatore Ferragamo Italia. Tra i migliori di Piazza Affari nella sessione del 05 gennaio 2018, l’apertura è su valori di 22.61.

+500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*