Petrolio e Dollaro, migliori asset su materie prime e forex

Il petrolio apre la sessione mattutina sulle materie prime con un buon trend positivo e che sarà approfondito con apposite analisi per valutarne le potenzialità di un investimento. Inoltre, osserveremo anche i primi dati della mattinata su forex e azionario, onde avere una panoramica più completa di dover poter investire ad oggi 06 luglio 2017.

Petrolio è il migliore asset della sessione odierna sulle materie prime

Con i primi risultati registrati nella mattinata da parte del Petrolio, è possibile classificare quest’ultimo tra i migliori asset delle materie prime di oggi e da poter quindi valutare in prospettiva di un nuovo investimento online. In particolare, i valori riscontrati in questa mattinata sono su 45,60 e sono in crescita rispetto alla precedente sessione, valutarne i prossimi sviluppi sotto il profilo grafico sarà quindi importante nella sessione odierna per inserire nel caso un nuovo ordine in piattaforma.

Sempre nel settore delle materie prime, inoltre, sono presenti anche altri interessanti risultati per investire accanto al petrolio nel settore, eccone i dati in merito:

  • Gas Naturale. Trend positivo in questi minuti su valori di 2,868 e con un profilo grafico che mostra quotazioni abbastanza stabili in questa sessione e per valutarne un nuovo investimento sulle materie prime.
  • Palladio. Trend positivo rispetto ai primi dati della mattinata del 06 luglio 2017 anche per la suddetta materia e con un profilo grafico che mostra anche in questo caso dei valori abbastanza stabili nella sessione.

Sterlina e Dollaro è il migliore tasso di questa sessione sul mercato forex

Se il petrolio rappresenta in questa sessione mattutina uno dei migliori asset delle materie prime, non da meno è nel settore del forex il tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro. I valori toccati in questi minuti, infatti, sono positivi e molto vicini ad un interessante range di 1,30, ideale per aprire una nuova posizione in piattaforma e investire su questo importante tasso di cambio.

Attenzione in merito a considerare anche un evento macro ad alta rilevanza sul Dollaro previsto in questo pomeriggio del 06 luglio 2017 sui dati della variazione dell’occupazione agricola e di eventuali variazioni di prezzo sui principali tassi di cambio nella giornata con la moneta americana. analisi mercati

Altri risultati della mattinata sul mercato forex, evidenziano un contesto abbastanza stabile e da analizzare soprattutto sotto il profilo grafico per individuarne nuovi trend positivi. In particolare, ecco i primi risultati presenti in merito:

  • Eur/Usd. Lieve calo per il citato tasso di cambio che abbandona il range di 1,14 di inizio settimana. Tuttavia, l’asset in questione è molto volatile e merita di essere analizzato in questa sessione per identificare eventuali inversioni di prezzo.
  • Eur/Gbp. Il tasso di cambio tra Euro e Sterlina non replica l’attuale risultato positivo raggiunto da Sterlina e Dollaro e almeno per questi primi minuti della sessione forex, si presenta in lieve ribasso.

Ferragamo e Mediaset, i migliori asset della mattinata sull’azionario

Salvatore Ferragamo e Mediaset, infine, sono tra i migliori asset di questa prima sessione di apertura su Piazza Affari con prezzi di apertura positivi e rispettivamente pari a 23,606 e 3,366. Vi è poi da segnalare all’interno del comparto bancario, un buon risultato raggiunto in questo avvio su Piazza Affari da parte di Banca Intesa su un interessante range di 2,8426.

Altri risultati registrati a pochi minuti dall’apertura della Borsa Italiana, mostrano anche la presenza di alcuni importanti titoli con un andamento negativo e di cui se ne consiglia una ulteriore analisi sotto il profilo grafico per valutarne gli investimenti da selezionare in piattaforma. Tra i principali? Eccone i dati:

  • Campari. Passa da un prezzo di chiusura nella precedente sessione di 6,178 ad un nuovo prezzo di apertura ad oggi su 6,152 e una quotazione che continua a scendere anche in questi minuti iniziali su Piazza Affari.
  • De’ Longhi. Da un prezzo di chiusura nella precedente sessione di 26,743, apre ad oggi su Piazza Affari ancora in ribasso con valori di 26,478.
  • Poste Italiane. E’ molto volatile nelle ultime sessioni su Piazza Affari e ad oggi apre su un valore positivo di 5,92.

+500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*