Panoramica quotazioni mercati di questo importante fine settimana

Panoramica di questo fine settimana sulle principali Borse Internazionali al fine di porre attenzione ai risultati più importanti e in vista di una nuova programmazione per i prossimi investimenti. Da evidenziare soprattutto i risultati stabili registrati su Wall Street e sui mercati Europei, della conferma di avvio positivo di Ferragamo in riferimento a Piazza Affari e di importanti decisioni in settimana in ambito forex da parte di Fed e Boe.

Wall Street e Borse Europee, stabilità quotazioni in fine settimana

Iniziamo dalle analisi su Wall Street, tra i mercati finanziari più importanti e che proprio in questa settimana ha raggiunto un sorprendente risultato sull’indice di Dow Jones. Nella recente contrattazione di ieri, non si sono registrate particolari variazioni e i principali indici tra cui il Dow Jones, il Nasdaq e S&P, sono rimasti abbastanza stabili. Anche in riferimento alla seduta finale della settimana di oggi 03 febbraio 2017, si prevedono situazioni abbastanza stabili sia in fase di avvio e sia in fase di apertura.

Sulla stessa scia del risultato americano, anche il mercato finanziario Giapponese e con riferimento al suo principale indice il Nikkei, molto stabile in giornata e le Borse Europee. I principali indici come FTSE 100 e DAX, infatti, presentano minime variazioni percentuali in fase di avvio. E in riferimento a Piazza Affari? E’ presente un piccolo rialzo rispetto alla media Europea e uno spread che riprende i valori sopra il livello di 180. Tra i migliori titoli del momento sembrano presentarsi grandi conferme in avvio per il titolo della Ferragamo che continua a segnare importanti trend al rialzo con quotazioni di 26,381 (24524 era il prezzo di chiusura di appena due giorni fa) mentre rispetto ai titoli bancari, in avvio confermano risultati positivi il gruppo Banca Intesa (il trend iniziale della giornata di ieri 02 febbraio 2017 era di 2,1986 e ad oggi in avvio è di 2,2126). Unicredit in contrapposizione, continua ancora a registrare forti volatilità del prezzo e trend al ribasso (in avvio nella giornata di ieri su valori di 26,45 ad oggi presenta valori di 26,03).

Mercato forex, dati più importanti della settimana. Attenzione anche alle ultime quotazioni di Petrolio e Oro

In questa importante panoramica del fine settimana è da notare anche i principali risultati del mercato forex, tuttavia, prima una premessa rispetto a due rilevanti appuntamenti della settimana che hanno riguardato soprattutto la Sterlina e il Dollaro, ossia:

quotazioni mercati

Ad oggi 03 febbraio 2017, sono presenti situazioni abbastanza stabili sul mercato del forex e quotazioni principali sulle valute di:

  • EUR/USD su 1,07. Valori in ribasso e che si allontano dal trend di questi giorni di un tasso di cambio tra le due valute più vicina a quota 1,08.
  • EUR/GBP su 0,85. Valori stabili rispetto al trend di questa settimana per le quotazioni su Euro e Sterlina.
  • GBP/USD su 1,25. Valori abbastanza stabili rispetto al trend di questa settimana anche per le quotazioni su Sterlina e Dollaro.

Altre importanti quotazioni da considerare per chiudere la suddetta panoramica nel fine settimana del 03 febbraio 2017 sono sulle quotazioni delle materie prime e dove il Petrolio, segna in fase di avvio un valore in rialzo di 54,02 (in rialzo rispetto al trend prevalente della settimana) mentre l’oro, segna in fase di avvio un valore in ribasso di 1213,80 (sempre in riferimento al trend della settimana).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*