Nuova ripresa del petrolio. In rialzo tra le materie anche Oro e Argento

Dopo un brusco calo nel fine settimana su valori di 54 dollari, il petrolio ritorna a registrare delle migliori performance sul settore delle materie prime. Sulla stessa direzione, Oro e Argento, con importanti valori in positivo registrati in questa sessione mattutina. Analisi specifiche, anche sulla Sterlina, in attesa delle pubblicazioni ad alta rilevanza di questa mattina sulla valuta inglese.

Nuova ripresa del petrolio con valori al rialzo molto vicini ai 57 dollari

Un interessante risultato sta riguardando il petrolio in questa prima sessione mattutina del 12 marzo 2019.

L’asset, si presenta con trend positivi e che continuano su range al rialzo sul profilo grafico. Ciò, rende lo stesso nuovamente interessante per analisi nel breve termine sulle materie prime.

In particolare, dopo un brusco calo registrato nel fine settimana con valori attorno ai 54 dollari, il petrolio raggiunge in questi minuti dei nuovi valori al rialzo molto vicini ai 57 dollari.

Una crescita, che vale la pena osservare graficamente con un conto demo e con confronti che continuino anche nel corso della medesima sessione, al fine di confermare il relativo investimento su un conto reale.

Tra i migliori broker consigliati con conto demo gratuito e una piattaforma che ben permette di confrontare più risultati di una stessa sessione graficamente, etoro. Il broker, tra l’altro, offre anche servizi aggiuntivi come il social trading, per osservare come si comportano gli altri iscritti nei confronti del petrolio e intervenire con un nuovo investimento al riguardo.

Anche Oro e Argento con nuovi e interessanti rialzi sul settore delle materie prime

Il petrolio, non è l’unico asset del settore delle materie prime a presentarsi con nuovi e interessanti valori grafici.

Anche Oro e Argento, infatti, sembrano andare nella stessa direzione, con valori di 1296 dollari per il primo asset e di 15.396 dollari per il secondo asset.

materie prime
Oro e Argento tra le migliori materie prime di oggi accanto al petrolio

Come per il petrolio, è consigliabile continuare ad eseguire questo tipo di analisi nel corso di tutta la sessione del 12 marzo 2019. Consigliata, pure la pratica su un conto demo in relazione alle varie variazioni grafiche che si registreranno su tali asset, prima di passare ad un investimento sul conto reale con i migliori broker.

Altri asset da poter valutare in aggiunta? Attenzione a Gas Naturale e Palladio.

Per il primo asset, i valori sono al rialzo e oltre i 2.775 dollari. E per il secondo asset, dopo una prima volatilità delle precedenti sessioni, ne assistiamo ad una maggiore stabilità e a valori positivi di 1491 dollari.

Tra i migliori asset in ripresa rispetto ai dati delle precedenti sessioni, è poi possibile aggiungere il Rame. Quest’ultimo, con valori positivi di 2.9272 in questa sessione mattutina del 12 marzo 2019.

Come si muove la Sterlina prima della pubblicazione di importanti eventi macro in calendario

Alle già interessanti analisi sul settore delle materie prime e con asset come petrolio, Oro e Argento, classificati tra i migliori, non è possibile non menzionare un altro importante settore come quello del forex. Ad oggi, infatti, sono previsti dati ad alta rilevanza sulla Sterlina, che sono da analizzare per prime valutazioni su come potrebbero reagire i principali tassi di cambio sulla valuta inglese.

Si tratta, di dati molto importanti su tale valuta come il Pil e la produzione manifatturiera e con pubblicazione nella tarda mattinata. Valutazioni utili, pure in funzione delle attuali prestazioni grafiche di Sterlina e Dollaro ovvero con range positivi di 1.32089, che potrebbero essere confermati anche dopo la pubblicazione degli eventi sulla Sterlina. Viceversa, Euro e Sterlina, si presenta al momento in ribasso con range di 0.85207. Analisi di prova su un conto demo gratuito, sono consigliate per seguire più da vicino i prossimi sviluppi grafici senza investire subito capitale vero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.