Neo ed Ethereum, migliori avvii di inizio settimana sulle criptovalute

Il Neo, segna in questo inizio settimana uno dei migliori avvii nel settore delle criptovalute. Accompagna, un altro interessante valore registrato ad oggi da parte dell’Ethereum. Le analisi di oggi, saranno quindi incentrate principalmente su questi due risultati e sui vari risultati registrati ad inizio settimana sulle criptovalute. Inoltre, osserveremo alcune valide alternative come petrolio (nel settore delle materie prime) ed Euro e Yen (nel settore del forex) per un investimento online al settore delle criptovalute in base ai primi risultati di inizio settimana.

Neo, migliore criptovaluta di inizio settimana con valori in crescita registrati online

Il neo, è una criptovaluta tra le più interessanti per valutare ad oggi un investimento online in questo ambito. .

Da una quotazione del fine settimana su valori di 57.905 passa ad oggi su valori in crescita e più che positivi di 64.472.

Graficamente, ne possiamo notare un trend stabile che conferma un buon andamento della criptovaluta. Utile, da analizzare con attenzione con timeframe bassi per primi investimenti online su tale importante asset digitale.

Da un altro lato, tuttavia, è anche da considerare che parliamo di una criptovaluta ancora poco conosciuta e presente solo in alcuni broker di trading online.

Tra i migliori, Plus500 con una offerta in criptovaluta tra le più vaste e comprendente appunto il Neo. Il broker, offre ai nuovi iscritti anche un conto demo gratuito ovvero un utile strumento per analizzare graficamente asset molto volatili come il neo e assimilare in modo diretto come funzionano le principali criptovalute.

Ethereum altra migliore criptovaluta del settore ad inizio settimana

Tra i migliori risultati di questo inizio settimana nel settore delle criptovalute anche l’Ethereum. La suddetta quotazione, infatti, è positiva e con valori di 712.68 dollari.

Nel fine settimana, la cripto era su valori online di 675.39. L’’attuale crescita, dimostra come sia interessante continuare delle valutazioni grafiche sulla cripto per inserire ulteriori investimenti nel settore oltre il Neo.

E’ da considerare, inoltre, che l’Ethereum è una criptovaluta tra le più scambiate nel settore e oggetto di molte offerte da parte dei migliori broker online.

asset digitale
L’ethereum è tra i migliori asset digitali di inizio settimana oltre al Neo. Eccone le principali analisi online

I vantaggi? Poter confrontare più offerte per il trading in criptovalute e scegliere solo le migliori anche in presenza di strumenti di trading come piattaforma, demo o formazione gratuita in aggiunta all’iscrizione base di un conto.

Altri dati importanti nel settore delle criptovalute con riferimento alla sessione del 21 maggio 2018, sono anche su Bitcoin con valori di 8487 dollari contro valori di 8103 del fine settimana.

Bitcoin Cash, è un ulteriore asset da menzionare con valori in crescita ad oggi di 1271 dollari. Nel fine settimana i valori erano su range inferiori e sotto i 1200 dollari.

Asset alternativi ad un investimento di inizio settimana alle criptovalute

Dalle migliori criptovalute di inizio settimana come Neo ed Ethereum per la sessione del 21 maggio 2018, può essere interessante anche valutare delle alternative ad un investimento online oltre gli asset digitali.

Del resto, i migliori broker presentano offerte che non sono focalizzate su un unico settore e strumenti grafici professionali come una piattaforma di trading, ne permettono di avere sempre a disposizione una buona panoramica al riguardo.

Quali sono i migliori risultati quindi in questo inizio settimana? Sul settore delle materie prime, ad esempio, potrebbe essere interessante osservare le attuali dinamiche di prezzo del petrolio. Quest’ultimo, con valori positivi e stabili di 71.84 dollari.

Positivi, anche i primi dati di inizio settimana da parte del Palladio con quotazioni di 962.15 nel settore delle materie prime. Sul forex, infine, buona partenza di Euro e Yen con trend positivi di 130.662. Euro e Dollaro, infatti, sono al momento in lieve ribasso e su valori di 1.1734 sul mercato valutario di inizio settimana.

+500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*