Migliori criptovalute terza settimana Agosto, eccone la panoramica grafica

Questo fine settimana della terza settimana di Agosto vogliamo dedicarla alle migliori criptovalute, con analisi grafiche sui vari trend registrati nel mese e i più interessanti su cui investire come il Bitcoin e il Litecoin. Consigli utili, anche su come investire sui migliori mercati grazie ai più importanti strumenti di trading come piattaforma e conto demo. Inoltre, riporteremo alcuni dei risultati registrati in questa sessione del 24 agosto 2018, da fissare per una eventuale strategia di differenziazione e alternativa alle criptovalute.

Le migliori criptovalute nel fine settimana si mantengono su valori stabili sotto il profilo grafico

Lo speciale del fine settimana sulle migliori criptovalute parte dai bitcoin e dai trend registrati ad oggi 24 agosto 2018 dalla criptovaluta di 6486,90 dollari.

Dal profilo grafico, individuiamo delle variazioni grafiche stabili e in alcuni momenti in lieve ribasso. Ciò, rende utile continuare tale analisi nel breve termine e monitorare i più importanti prezzi registrati nel corso della settimana con una piattaforma di trading professionale e all’avanguardia.

Con riferimento agli ultimi dati della terza settimana di Agosto 2018, il bitcoin è passato da valori della sessione di lunedì di 20 agosto 2018 di 6434 dollari a valori vicini ai 6500.

Una crescita lenta, ma comunque su valori stabili e interessanti per un investimento online.

Sulla scia di valori stabili rispetto ad un confronto con i dati di inizio settimana, il litecoin. Tale cripto, infatti, registrava nella sessione del 20 agosto 2018 dei valori abbastanza stabili di 55.82. Ad oggi 24 agosto 2018, è passato a valori altrettanto stabili di 56.20 dollari.

Come investire sulle criptovalute con i migliori strumenti di trading

Continuando le analisi del fine settimana sul settore delle criptovalute, si presentano altri utili dati da valutare per un investimento online.

L’Ethereum, ad esempio, è in questa sessione mattutina del 24 agosto su valori stabili e in lieve ribasso di 272 dollari.

Segue il bitcoin cash con valori di 522 dollari e rispetto ad un valore di inizio settimana di 545 dollari. Da notare, inoltre, un forte ribasso da parte del Neo con valori di 17,22. Tale risultato, almeno per il momento, esclude questa criptovaluta da investimenti nel breve termine.

asset digitali
Qauli sono i migliori asset digitali di questo fine settimana?

Ma cosa sono le criptovalute e come funzionano? Si tratta di asset digitali spesso soggetti a forti volatilità di prezzo anche nel breve periodo e che richiedono una buona preparazione su come analizzare un mercato graficamente e quali sono i migliori strumenti di trading per individuare i principali trend al rialzo su cui aprire un nuovo ordine.

Dalla piattaforma di trading per la gestione del suddetto ordine ad un conto demo gratuito per la pratica del trader, è importante consolidare la propria formazione sulle analisi grafiche per investire al meglio nel settore delle criptovalute e in prossimità dei migliori asset digitali.

Alternative alle criptovalute nel fine settimana? Attenzione a Petrolio e ad Euro/Dollaro

Una buona preparazione grafica, può essere importante anche per applicare al meglio una strategia di diversificazione. Perchè? Per affiancare a primi investimenti sulle criptovalute, ulteriori operazioni sugli asset più interessanti del fine settimana.

Quali sono i più interessanti della attuale sessione mattutina del 24 agosto 2018? Il petrolio sul settore delle materie prime, continua a registrare interessanti trend al rialzo e anche in questa sessione si conferma tale risultato. In particolare, il prezzo del petrolio è su valori oltre i 68 dollari.

Altro interessante asset del fine settimana da poter valutare come eventuale alternativa ad investimenti sul bitcoin, è infine il tasso di cambio tra Euro e Dollaro. Quest’ultimo, viaggia in questa sessione su valori positivi e stabili di 1,1571. Nel pomeriggio, potrebbe subire nuove variazioni a seguito della pubblicazione di eventi macro ad alta rilevanza sul Dollaro come i dati dei principali ordinativi di beni durevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*