Migliori asset digitali di metà dicembre 2017, in podio le criptovalute

Le analisi di oggi verteranno principalmente sulle criptovalute e sulle migliori e più popolari valute digitali. Trovandoci a metà mese, infatti, ci sembra opportuno eseguire una panoramica sull’attuale situazione e sulle prospettive future che questo interessante settore potrà presentare nel nuovo anno. I Bitcoin, sono nel podio e alla prima posizione delle migliori e più popolari valute digitali del momento con range oltre i 16000 dollari. Seguono Ethereum e Monero con performance più che positive soprattutto con riferimento alla sessione mattutina del 14 dicembre 2017.

Prima posizione del podio di Dicembre per i Bitcoin tra i migliori asset digitali

Il podio dei migliori asset digitali di metà dicembre è del Bitcoin con quotazioni presenti in queste ultime sessioni su 16394 dollari. La settimana corrente, è stata molto importante per la criptovaluta che ha registrato diverse variazioni di prezzo.

Ad inizio nella sessione di lunedì 11 dicembre 2017 i valori erano su 16,368. Nella stessa serata sono stati superati anche i 17000 dollari, avviandosi verso un nuovo record del mese.

Ne sono seguite delle ampie volatilità che hanno portato ad una maggiore stabilità della criptovaluta e fino agli attuali valori della sessione del 14 dicembre 2017 oltre i 16000 dollari.

Ne conviene l’importanza di analisi grafiche nel breve termine per seguire i prossimi sviluppi del bitcoin e se lo stesso potrà nuovamente ritornare su valori oltre i 17000 dollari.

In merito, è da scegliere con particolare attenzione anche il broker su cui operare e che presentino piattaforme intuitive e con grafici idonei ad analisi nel breve periodo. Importante, anche una buona formazione online su cosa sono e come funzionano le criptovalute, per capirne i principali meccanismi e impostare i prossimi investimenti del mese sulle migliori e più popolari valute digitali.

Nel podio dei migliori asset digitali anche Ethereum e Monero

Nel podio dei migliori asset digitali e anche come alternativa ai Bitcoin, vi è l’Ethereum. Quest’ultimo, infatti, è con performance positive di 732 dollari in questa sessione mattutina del 14 dicembre 2017.

L’Ethereum, è partito ad inizio settimana su valori attorno ai 452 dollari, seguendo un interessante trend settimanale. Lo stesso, ha seguito anche una interessante crescita esponenziale su importanti range oltre i 700 dollari.

migliori asset digitali
Analisi sui migliori asset digitali del mese, occhio al podio delle criptovalute e alla prima posizione occupata dai Bitcoin

E’ tra i migliori risultati della sessione di Dicembre 2017 e che merita di essere seguito con attenzione soprattutto con adeguati supporti grafici in piattaforma di trading, in modo da inserire nuovi ordini live o programmare i prossimi investimenti del mese.

Sempre sul podio delle migliori criptovalute della metà di Dicembre 2017, possiamo individuare il Monero. Quest’ultimo, presenta performance positive su valori di 329.48 dollari contro un valore di partenza ad inizio settimana di 258 dollari.

Performance dei migliori asset di metà settimana, ulteriori analisi

Altre migliori performance del mese di poco vicine al podio? In merito è interessante osservare i dati del Litecoin e di Bitcoin Cash. La prima criptovaluta, è partita da valori di inizio settimana di 154 dollari e ad oggi 14 dicembre 2017 si assesta su valori attorno ai 299 dollari. I Bitcoin Cash, invece, registrano in questa sessione mattutina dei valori di 1953. Il valore di partenza ad inizio settimana era su 1371 dollari.

A due settimane dall’inizio del nuovo anno, il settore delle criptovalute presenta interessanti performance e un podio da monitorare nel breve termine per programmare nuovi investimenti del mese. Altri settori interessanti laddove programmare una strategia di differenziazione, possono essere anche palladio ed euro, tra i migliori della sessione online di metà settimana. Tali asset, anche con riferimento alla sessione mattutina del 14 dicembre 2017 presentano valori stabili da valutare live per nuovi investimenti. Il Palladio, in particolare, supera i 1006 dollari, mentre Euro e Dollaro sono su valori più stabili di 1,1820.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*