Migliori asset criptovalute del fine settimana? Ecco alcune analisi

Criptovalute a 360°gradi nelle analisi di oggi del fine settimana soffermandoci anche rispetto ad un confronto tra i vari dati registrati sui migliori asset del momento. Osserveremo, performance positive come quelle ad oggi presenti di Bitcoin Cash e Litecoin, fino a passare a performance più stabili di Bitcoin ed Ethereum. Consigli, ulteriori, anche rispetto ai migliori broker su cui investire rispetto all’attuale andamento del fine settimana sulle criptovalute.

Bitcoin Cash, tra gli asset migliori del fine settimana sul settore delle criptovalute

La sessione mattutina del 31 agosto 2018, inizia con un risultato interessante del Bitcoin Cash ovvero una delle migliori criptovalute di questa settimana.

L’asset, è infatti su valori di 534 dollari. Segue, un trend positivo nelle prime quotazioni online da continuare ad analizzare graficamente per inserire nel caso un ordine in piattaforma.

Il risultato positivo, è anche confermato rispetto ad un confronto sui valori di inizio settimana. I Bitcoin Cash, hanno toccato prezzi di 521 dollari.

Sulla scia del Bitcoin Cash, anche i litecoin con valori in questo fine settimana di 59.83. Ad inizio settimana, i valori della criptovaluta erano di poco più bassi e su range di 56 dollari.

Valutarne i prossimi trend di prezzo graficamente, può essere utile per aggiungere un altro asset alle prossime ipotesi di investimento nel settore delle criptovalute.

Analisi sulle migliori criptovalute del fine settimana

E nel settore delle criptovalute in generale? Abbiamo condotto delle ulteriori analisi sui primi dati della sessione del 31 agosto 2018 per evidenziarne un quadro complessivo oltre a quanto appena analizzato sul Bitcoin Cash.

Bitcoin cash
Dai Bitcoin cash ai bitcoin, ecco i dati grafici più interessanti del fine settimana sulle criptovalute

In generale, è possibile notare dei trend abbastanza stabili sui principali asset digitali e risultati come:

  • Bitcoin, con valori di 6966 dollari nelle prime quotazioni della giornata. La criptovaluta è partita ad inizio settimana su valori di 6693 dollari.
  • Ethereum. La criptovaluta è in ribasso e su valori di 278.45 rispetto alla prima partenza settimanale di 273 dollari e ad un successivo calo registrato nelle precedenti sessioni.
  • Ripple. Anche questa criptovaluta è in ribasso in questo fine settimana con valori di 0.3296.

Tra le migliori criptovalute di oggi con trend più che positivi di 19.54 dollari, il Neo. Ad inizio settimana, i valori erano su range di 17.88 dollari e ne mostrano una prima crescita nel fine settimana.

Le suddette analisi, sono state condotte principalmente sul profilo grafico e con il supporto di una piattaforma di trading. Tale strumento, è disponibile  gratuitamente in tantissimi broker all’atto della iscrizione e in molti casi comprende anche un conto demo gratuito per le esercitazioni dei trader e una formazione online.

Tra i migliori? Etoro con una piattaforma professionale per condurre le suddette analisi online e servizi dedicati anche alla formazione del trader inclusi all’apertura di un nuovo conto di trading.

Come individuare i migliori asset online nel settore delle criptovalute

Dai dati del fine settimana sul settore delle criptovalute, si presentano vari e interessanti risultati da analizzare graficamente in piattaforma. Una pratica con un conto demo, può essere in tale contesto altrettanto utile per individuare quelli che sono i migliori asset online per un investimento.

Un confronto con i dati settimanali come quelli appena eseguiti in questo articolo di approfondimento, sono altrettanto utili per avere un quadro generale sul mercato delle criptovalute e sui potenziali investimenti.

Non ultima, una formazione online rispetto a quelle che sono le primissime caratteristiche delle criptovalute e gli strumenti grafici principali da considerare per valutare come e dove investire come il conto demo o la piattaforma di trading. In merito, ti consigliamo una lettura di questo articolo dal nome Trading in criptovalute, cosa sono e come funzionano per una base iniziale formativa su questo importante settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*