Materie prime tra i migliori mercati da analizzare online

Riprendiamo alcuni utili confronti rispetto a quanto emerso nella terza sessione di Agosto 2018 con i risultati di questa mattina 23 agosto 2018. Tra i migliori settori di oggi? Forex e materie prime, confermano alcuni importanti trend da analizzare graficamente e con opportuni confronti con i dati della settimana per scegliere quali confermare per un nuovo investimento online.

Il settore del forex, conferma un buon risultato sui principali asset valutari come Euro e Yen

Punto di partenza, il nostro precedente approfondimento dal nome: Terza settimana di Agosto 2018, come è l’avvio dei mercati online.

Al suo interno, infatti, sono presenti i principali risultati delle ultime sessioni per un primo punto di partenza rispetto ai dati da poter analizzare ad oggi 23 agosto 2018. Tra i più importanti, il mercato del forex e delle materie prime. Sul primo settore, possiamo innanzitutto notare una conferma da parte del trend positivo di Euro e Yen.

Quest’ultimo, da valori della sessione di metà settimana di 127.632 passa a valori ancora in crescita oltre 128,180.  Su valori più stabili, Euro e Dollaro con trend di 1.1565 e Sterlina e Dollaro con trend di 1.2879.

Ulteriori analisi anche sul fronte macro, potranno essere utile alla luce dei risultati appena emersi sul mercato del forex per porre ulteriori approfondimenti in merito.

Tra gli eventi a maggiore rilevanza, spicca l’Euro con la pubblicazione per questa mattinata dell’indice dei direttori di acquisto del settore manifatturiero. Sempre sull’Euro, si attendono i dati delle minute della BCE sulla politica monetaria europea. Spazio anche per il Dollaro, con la pubblicazione nel pomeriggio dei dati sulle vendite di nuove abitazioni.

Anche Petrolio e Oro confermano un interessante trend positivo nella settimana

Anche il petrolio e l’Oro confermano un buon risultato sul settore delle materie prime rispetto a quanto evidenziato nelle precedenti analisi di metà settimana.

Il petrolio, ad esempio, è in questa sessione mattutina del 23 agosto 2018, su valori di 67.80.

mercati settimana
Tra i migliori mercati della settimana le materie prime

L’Oro, segue con valori abbastanza stabili di 1192.64. Tuttavia, è da notare graficamente che entrambi gli asset sono in lieve ribasso seppur ancora in linea con i trend registrati in settimana.

Di conseguenza, approfondire ulteriormente le analisi grafiche, può essere molto utile per individuare le migliori materie prime di oggi. Da menzionare con riferimento all’attuale sessione, trend stabili e in lieve ribasso registrati dall’Argento. L’asset, è quotato su valori di 14.651 contro valori della precedente sessione mattutina di 14.796.

Come investire ad oggi sui migliori settori della settimana

Tra i migliori settori della sessione mattutina del 23 agosto 2018, possiamo notare diversi risultati interessanti sul fronte del forex e delle materie prime. Notiamo, inoltre, l’importanza di una analisi grafica continua per confrontare i vari risultati e scegliere i migliori su cui investire.

E’ infatti importante, non soffermarsi solo a quanto accade nella sessione corrente ma anche laddove possibile, eseguire dei confronti rispetto alla precedente sessione o in generale al trend emerso nella settimana. In questo percorso, la piattaforma di trading del proprio broker può essere un utile ausilio per analisi più complete e a supporto del trader per tutte le valutazioni del caso.

Tra l’altro, i migliori broker prestano la massima attenzione nel fornire supporti di qualità per le analisi grafiche e diverse opzioni come l’accesso da web o da mobile per scegliere come operare. Non mancano, anche soluzioni come un conto demo gratuito per avviare delle simulazioni di investimento online e fare pratica con un capitale virtuale.

Un esempio delle migliori offerte online con tale attenzione? Markets.com, presenta un interessante profilo in merito e offre tantissimi supporti di analisi e didattici per le analisi online da web e mobile e un conto demo gratuito per la prima pratica incluso all’apertura di un nuovo conto di trading.

plus500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*