Materie prime o forex, chi registra il migliore avvio ad Aprile?

Le materie prime, sono il punto di partenza delle primissime analisi odierne per via di alcuni interessanti risultati registrati nella mattinata da Oro, Argento e Petrolio. Sul settore del forex, si attendono ad oggi diversi eventi macro su Euro e Dollaro, uno dei tassi di cambio più importanti e con trend positivi nella suddetta sessione mattutina. Sull’azionario, invece, è da valutare una buona apertura su Piazza Affari e dei principali titoli italiani come Eni e Mediaset. Quest’ultimo, è anche tra i migliori risultati della sessione mattutina del 04 aprile 2018.

Materie prime, ecco i primi trend di Oro e Argento. Attenzione anche al Petrolio

Perché abbiamo scelto il settore delle materie prime come punto di partenza? Per i diversi risultati registrati dai suoi asset principali e in particolare da Oro e Argento.

I metalli preziosi, infatti, registrano trend positivi molto utili per valutare a metà settimana un investimento online.

Quali sono questi risultati? L’Oro, si presenta con trend al rialzo di 1334.36 e l’Argento con trend sempre al rialzo di 16.433. Tra i migliori avvii e da analizzare con orizzonti nel breve termine su un grafico per conferme ulteriori di questi due importanti risultati.

Tra le analisi mattutine della sessione del 04 aprile 2018, il petrolio registra un lieve trend al ribasso. I suoi valori, sono su 63,29 e richiedono ulteriori analisi grafiche nel breve termine per un pronto investimento nel caso di inversione di trend nella suddetta sessione. Da monitorare con attenzione visti valori in lieve ribasso sul profilo grafico, il Palladio con trend di 924.22.

Trend positivi nel breve termine su Euro e Dollaro. Stabile lo Yen

Altro settore che presenta diversi trend sui principali asset, è il mercato del forex. Se ci soffermiamo su Euro e Dollaro, infatti, ne è possibile individuare un trend positivo con valori di 1.2272 da monitorare comunque nel breve termine e graficamente per confermare un nuovo investimento online.

analisi settimana
Tra i settori da analizzare in questa metà settimana, il forex con il tasso di cambio Euro e Dollaro tra i migliori

Anche Sterlina e Dollaro, sono sulla stessa scia e presentano valori al rialzo di 1.4070 da considerare in ipotesi di investimenti di metà settimana sul mercato forex.

Stabili, invece, il tasso di cambio tra Dollaro e Yen con trend di 106 e il tasso di cambio tra Euro e Yen con trend di 130.859. Nella sessione odierna, sono previsti diversi eventi macro su Euro e Dollaro. Per lo Yen, è da attendere la successiva successione del 05 aprile 2018 con la pubblicazione dei dati sull’acquisto di Bonds esteri.

Vuoi approfondire i principali dati in programma sul calendario forex nella settimana per analisi più complete sul suddetto mercato? Leggi qui il nostro approfondimento: Avvio forex prima sessione di Aprile, i migliori asset online.

Apertura positiva di metà settimana su Piazza Affari

Su Piazza Affari, l’apertura di metà settimana è positiva sui principali titoli italiani. Tra i migliori, Eni con un trend al rialzo rispetto alla precedente sessione di 14.7255 e Mediaset con una apertura positiva ad oggi 04 aprile 2018 di 3.33. Per la sessione di oggi, inoltre, è da considerare la presenza di diversi trend in lieve ribasso sul settore bancario e da poter analizzare graficamente per valutarne in caso di cambiamenti degli investimenti online.

Cosa hanno in comune i principali settori analizzati ad oggi? L’importanza di analisi sotto il profilo grafico e nel breve termine per seguire i vari sviluppi sui prezzi e scegliere i migliori investimenti di metà settimana. In tal senso, è anche importante una buona formazione online del trader su come condurre le suddette analisi e i migliori strumenti da utilizzare a supporto di una strategia online. A tal proposito, ti consigliamo la lettura di questo interessante articolo: Guida di trading pratica per principianti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*