Materie prime o criptovalute tra i migliori settori del fine settimana?

Fine settimana con diverse conferme sui migliori asset dei principali mercati rispetto ai trend registrati nelle precedenti sessioni. Tra i migliori mercati, le criptovalute e le materie prime di cui confronteremo i risultati anche con riferimento all’attuale sessione mattutina del 01 giugno 2018.

Come chiudono le criptovalute in questo fine settimana? Tra i migliori asset il bitcoin

Per le analisi del fine settimana sulle criptovalute, ti consigliamo una prima lettura del seguente articolo: Criptovalute, come si è delineato il trend alla fine di Maggio 2018.

Si tratta, di un utile articolo di approfondimento sui principali andamenti di prezzo dei migliori asset digitali. E’ inoltre un primo punto di partenza rispetto ai principali valori da poter analizzare online.

Tra i primissimi dati, il bitcoin con trend positivi di 7481 dollari nella precedente sessione sul settore delle criptovalute.

Ad oggi primo giugno 2018, il bitcoin è ancora in salita su valori interessanti di 7509 dollari. L’Ethereum è in crescita, con valori che rispetto al precedente trend di 568 dollari registrano ad oggi valori di 577 dollari.

Fine settimana positivo nel settore delle criptovalute anche per Litecoin (da valori della precedente sessione di 120, si mantiene ancora su valori analoghi di 118 dollari) e per Ripple. Quest’ultimo passa da valori di 0.6076 della precedente sessione a nuovi valori di 0.6095 per la sessione mattutina del primo giugno 2018.

Materie prime con dati positivi nel fine settimana. Tra i migliori asset l’Oro

Dalle criptovalute alle materie prime, ecco un altro settore molto interessante in questo  fine settimana. Per un quadro più completo dei principali trend settimanali ti consigliamo la seguente lettura: Partenza equilibrata per le materie prime. Positive anche le cripto.

analisi materie prime
L’oro è tra i migliori asset delle materie prime in questo fine settimana

Non solo noterai una ulteriore conferma del buon andamento delle criptovalute nel corso della settimana ma anche utili riferimenti ai risultati più importanti registrati nelle ultime sessioni sul settore delle materie prime.

Tra gli asset migliori, l’Oro con range di 1297 dollaro nella sessione di inizio settimana del 29 maggio 2018. Ad oggi primo giugno 2018, il metallo prezioso è quotato su valori di 1298 dollari. Da notare, un trend crescente e una interessante conferma sulle quotazioni anche di inizio mese da parte di uno dei principali asset del settore delle materie prime.

Trend positivi anche nei confronti di Rame, Platino e Argento ovvero con quotazioni ancora in crescita anche per la sessione mattutina del primo giugno 2018. Sul petrolio, le quotazioni seguono range più stabili e su intervalli di 67.08 dollari (66,72 i prezzi registrati ad inizio settimana sul suddetto asset).

Come investire sui migliori mercati: da strategie intraday a strategie settimanali

Come possiamo notare da primi confronti del fine settimana, due sono i principali settori dalle performance in crescita e con dati interessanti su criptovalute e materie prime.

Tali analisi, sono state condotte considerando una strategia di base di programmazione online che tenga conto dei principali andamenti della settimana e di un confronto finale con i dati del fine settimana.

Per i trader, è infatti consigliabile affiancare una buona analisi grafica non solo con riferimento alla sessione in corso. Analisi sui dati principali di un orizzonte temporale a basso termine ma comunque più ampio rispetto all’intraday, possono fornire altre valide informazioni in merito.

Per individuare i migliori mercati per un investimento online può essere utile anche osservare in generale tutti i principali mercati e verificare se sono presenti altri risultati utili. Un esempio? Ad oggi primo giugno 2018 sono presenti trend in rialzo anche sul forex e sul tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro. Sull’azionario, invece, si presenta una apertura positiva su Piazza Affari soprattutto da parte dei principali titoli bancari come Unicredit con prezzi positivi di 14.5715 su una prima partenza settimanale di 14.8645.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*