Materie prime e criptovalute, migliori settori del fine settimana

Il fine settimana chiude il range grafico sui migliori settori, confermando innanzitutto un importante risultato sulle materie prime e sul petrolio. Segue, il mercato del forex con quotazioni abbastanza stabili da parte delle varie valute. In particolare, è da monitorare Sterlina e Dollaro in attesa di pubblicazioni ad alta rilevanza in calendario economico di questa sessione mattutina del 15 febbraio 2019. Valori positivi, inoltre, da parte delle principali criptovalute in questo fine settimana.

Fine settimana molto interessante sul settore delle materie prime e sul petrolio

Tra i migliori settori, le materie prime regalano in questo fine settimana, i migliori risultati grafici con performance toccata dal petrolio di 54.45 dollari.

L’asset, è infatti tra i valori positivi più interessanti di questa sessione mattutina del 15 febbraio 2019 e tale da valutarlo tra i primissimi investimenti da valutare online per un nuovo ordine in piattaforma.

Seguono dati in positivo anche da parte di:

  • Oro. Il metallo prezioso è quotato in questa mattinata, su valori di 1314 dollari. Il trend è in netta ripresa rispetto ai valori registrati nelle precedenti sessioni. Il suddetto risultato, aggiunge quindi l’Oro di diritto tra le valutazioni di investimento di questo fine settimana.
  • Argento. Risultato positivo anche per questo metallo prezioso nel fine settimana. Il range toccato, è di 15,162 dollari e positivo, rispetto ai valori registrati nelle precedenti sessioni della settimana.
  • Grano. Su range al rialzo di 507.60 dollari, l’asset registra buone quotazioni nel fine settimana da valutare per un eventuale investimento nel settore delle materie prime.

In lieve ribasso e da monitorare al momento solo sotto il profilo grafico, il platino è ad oggi quotato su valori negativi di786.60 dollari.

Mercato del forex abbastanza stabile nel fine settimana

In attesa di importanti valori ad alta rilevanza sulla Sterlina e sul Dollaro come i dati delle vendite al dettaglio, è utile osservare graficamente cosa accade sul mercato forex. Tra l’altro, i seguenti dati saranno pubblicati in due distinti momenti della giornata ovvero in tarda mattinata per la valuta inglese e nel primo pomeriggio per la valuta americana.

In attesa di tali dati, il quadro sul mercato forex è abbastanza stabile e immediato da analizzare graficamente con una buona e professionale piattaforma di trading. Il tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro, infatti, è solo in lieve ribasso di 1.27978.

analisi
Ecco alcune delle principali analisi sui migliori settori del fine settimana come il forex

Da notare, la presenza di lievi ribassi pure da parte di un altro rilevante tasso di cambio come Euro e Dollaro.

Quest’ultimo, è ad oggi 15 febbraio 2019, quotato su valori stabili di 1.12755 e alla pubblicazione degli eventi nel primo pomeriggio sulla valuta americana potrebbe subire delle nuove variazioni online.

Su valori stabili, è da riscontare l’attuale contesto di fine settimana anche di due ulteriori valute. Si tratta di Euro e Sterlina e di Dollaro e Yen.

La prima, è quotata su valori di 0.88087 e la seconda, è quotata su valori di 110.269. Vale a dire, che le pubblicazioni previste in questa sessione di calendario economico su Dollaro e Sterlina, potrebbero portare a nuove variazioni di prezzo nel breve termine da monitorare con molta attenzione.

Criptovalute, i valori positivi raggiunti in questo fine settimana dalle principali quotazioni

Su valori positivi nel fine settimana, le criptovalute registrano valori per lo più positivi da valutare per investimenti online accanto a quanto appena analizzato sul settore delle materie prime e del forex.

Il bitcoin, ad esempio, registra valori in crescita di 3556.60 dollari e l’Ethereum, segue su valori al rialzo di 120.36 dollari. Il litecoin, è su valori al rialzo di 41.84 dollari e il bitcoin cash, su valori positivi di 119.42 dollari. Positivo anche il Neo, con quotazioni raggiunte in questo fine settimana di 7.86 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*