Le analisi più importanti della prima sessione del 12 febbraio sul forex

Il mercato forex nella prima sessione settimanale del 12 febbraio 2018, apre con una quotazione positiva soprattutto da parte di Euro e Dollaro. Bene anche Euro e Sterlina e Sterlina e Dollaro, in previsione di diversi eventi macro in programma in questa settimana e che analizzeremo in questo articolo.

Analisi della prima sessione settimanale sul mercato forex

Euro e Dollaro sono tra i migliori tassi di cambio della prima sessione settimanale del mercato forex con valori registrati in questa mattinata di 1,2275.

Impostando delle analisi grafiche nel breve periodo sulla propria piattaforma, ne è possibile osservare più da vicino questo risultato e un trend che rispetto alla precedente settimana, segue un orientamento abbastanza positivo e utile da analizzare per un primo investimento sul mercato forex.

Tuttavia, è bene osservarne anche i primi dati macro sul calendario economico per disporre di informazioni più complete rispetto a come investire su tale tasso di cambio. Ad esempio, ad oggi 12 febbraio 2018 sono previsti nella prima mattinata i dati sull’IPC francese. Tali dati, sono a media rilevanza sull’Euro.

Sul Dollaro, invece, sono attesi i dati del bilancio del budget federale di Gennaio. Anche in questo caso, il dato è a media rilevanza e la sua pubblicazione è prevista nella tarda serata di questa prima sessione settimanale.

Euro e Sterlina e Sterlina e Dollaro,gli eventi grafici e macro della prima sessione settimanale

Partendo sempre da un primo profilo grafico, la prima sessione settimanale sul mercato forex si presenta con risultati interessanti anche nei confronti di Euro e Sterlina e di Sterlina e Dollaro.

Il primo tasso di cambio, si presenta con valori positivi di 0.8868 nella sessione mattutina del 13 febbraio 2018.

analisi forex
Le analisi forex più importanti della settimana

Il secondo tasso di cambio, invece, si presenta con valori al rialzo di 1.3846. Anche in questo caso, è da accompagnare alle analisi grafiche nel breve termine condotte sulla propria piattaforma di trading, delle analisi macro rispetto ai principali dati previsti in questa prima sessione sulle valute citate.

Tra i più importanti, infatti, ritroviamo:

  • Gli eventi appena citati su Euro e Dollaro con pubblicazione nella prima mattinata e nella tarda serata. Pur essendo a media rilevanza sono comunque utili da osservare essendo tra i primissimi dati di avvio settimana sul mercato forex.
  • Aste di titoli italiani e francesi presenti nella mattinata della sessione del 12 febbraio 2018. A bassa rilevanza sull’Euro, sono comunque utili per osservare eventuali reazioni di prezzo sulle principali quotazioni della valuta Europea.
  • Aste di titoli americani, previsti in questo pomeriggio e a bassa rilevanza. Anche in questo caso, sono utili da poter osservare per una prima panoramica dell’avvio settimanale sul mercato forex.

Possiamo notare con riferimento alla sessione di oggi 12 febbraio 2018, la presenza di pochi dati macro ad alta volatilità. Per questo motivo, ci sembra opportuno osservare anche in generale la settimana con gli eventi macro di prossima pubblicazione.

Eventi macro della settimana forex, ecco i più importanti

Osservando il calendario settimanale sul mercato forex, sono diversi gli eventi macro che possiamo riscontrare sulle principali valute, ovvero:

  • Dati sull’IPC inglese per la sessione del 13 febbraio 2018. Il dato è ad alta rilevanza sulla Sterlina. Inoltre, sempre per la sessione di martedì, sono previsti altri importanti eventi macro sulla Sterlina di cui te ne consigliamo una lettura.
  • Dati sul Pil Giapponese nella sessione mattutina del 14 febbraio 2018. Dato ad alta rilevanza e utilissimo da osservare per i prossimi investimenti online sulla suddetta valuta.
  • Dati sul Pil della Germania sempre per la sessione del 14 febbraio 2018. Anche in questo caso si tratta di eventi ad alta rilevanza sull’Euro da poter osservare per nuovi investimenti online,

Tra gli eventi più importanti della settimana forex, spazio anche per il Dollaro con la pubblicazione di diversi eventi macro nella sessione pomeridiana del 15 e del 16 febbraio 2018.

+500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*