Le analisi del primo fine settimana di Ottobre sulle cripto

Il primo fine settimana di Ottobre 2017 si chiude bene sulle criptovalute. Diversi e importanti i risultati positivi che andremo ad analizzare nel dettaglio. Eseguiremo anche delle breve analisi rispetto al trend settimanale delle principali monete digitali come Bitcoin, Ethereum e Bitcoin Cash e i migliori broker consigliati per fare trading in CFD con le criptovalute. Come di consueto anche analisi di riepilogo settimanale sui migliori risultati dei mercati del forex, delle materie prime e dell’azionario.

Bitcoin di nuovo in crescita sul settore delle criptovalute

Tra le migliori criptovalute del settimane, i bitcoin, la prima moneta digitale a prevedere questo rivoluzionario meccanismo di pagamento online con sistemi di crittografia avanzati per una ulteriore sicurezza anche nei dati degli utilizzatori.

I bitcoin, infatti, presentano nella sessione del 06 ottobre 2016 dei range di 4400 dollari e l’andamento dei prezzi della sessione è ancora in crescita verso valori più che interessanti per investire in CFD.

Importante, anche il trend settimanale raggiunto dai bitcoin con valori di 4432 nella prima sessione di Ottobre e calo a 4159 nella sessione di giovedì. Il miglioramento è evidente e pone importante analizzare ancora questa importante criptovaluta al fine di inserirvi dei nuovi investimenti con i migliori broker di trading online.

In crescita per le criptovalute anche Ethereum e Bitcoin Cash

Anche l’Ethereum si appresta ad una importante ripresa settimanale dei suoi valori. Nella prima sessione di riferimento, infatti, i suoi valori erano su 299,12. Nel corso delle successive sessioni, sono stati raggiunti anche valori di 288,58 e 288,13. Ad oggi 06 ottobre 2017, la situazione è in netta ripresa e mostra un trend in crescita sulla valuta digitale con valori di 300 dollari.

Cripto fine settimana
Le analisi del fine settimana sulle criptovalute

Tra le riprese più importanti, anche il bitcoin cash con range attuali di 375,60. Quest’ultimo, era arrivato a toccare anche valori di 339 nelle precedenti sessioni e registrato forti variazioni di prezzo nel corso della settimana. Diventa importante, in tale ambito, osservarne le nuove evoluzioni e inserire nel caso dei nuovi ordini con i contratti per differenza.

Per le analisi sulle criptovalute è importante anche la scelta del miglior broker con supporti grafici adeguati ad un più facile studio di un asset molto volatile. Tra i migliori, eToro, con una piattaforma grafica con una interfaccia semplice e intuitiva e soprattutto a favore di timeframe molto bassi per rilevazioni nel breve termine sulle criptovalute. Sul broker è possibile confrontarsi con altri traders sulle migliori criptovalute. E’ possibile, investire sulle cripto anche grazie all’esclusiva piattaforma sociale inclusa gratuitamente con l’apertura di un nuovo conto online.

Analisi del fine settimana sui principali mercati finanziari

Se le criptovalute raggiungono in questo fine settimana dei numeri importanti, non sono da meno anche altri importanti mercati finanziari. Ad esempio per le materie prime, sono interessanti le ultime prestazioni dell’Argento su range crescenti di 16,604, del Palladio con valori positivi di 939,80 e del Grano con valori sempre positivi di 442,62.

Sul forex, Euro e Sterlina si presentano tra i migliori tassi di cambio della sessione del 06 ottobre 2017, seguiti da Euro e Yen. Nelle valutazioni di oggi, tuttavia, sarà da considerare anche i principali eventi macro previsti sull’Euro per analisi di nuove evoluzioni di prezzo dei citati tassi di cambio e conferme come migliori investimenti della settimana. Tra i principali, i dati sulle esportazioni e importazioni francesi, la produzione industriale Spagnola e le vendita al dettaglio italiane.

Sull’azionario, infine, è soprattutto il settore bancario a presentare nel fine settimana dei risultati interessanti per nuovi investimenti. Mediobanca, presenta un trend in crescita su 9,112 (9,046 il trend di inizio settimana) seguito da Banca Generali con valori in positivo di 28,862 sul trend di inizio settimana di poco diverso. Bene anche i titoli di Campari con apertura su Piazza Affari di 6,172 e Poste Italiane con apertura su 6,13.

2684_300x250

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*