Investire su Euro e Dollaro in base alle ultime reazioni sul mercato forex

Il tasso di cambio Euro e Dollaro, sta affrontando diverse dinamiche in questi giorni, passando da una situazione stabile di un range attorno a 1,06 a primi rialzi a seguito dell’importante discorso tenuto ieri pomeriggio da parte della Yellen. Tuttavia, il range odierno, mostra un notevole ribasso delle quotazioni di Euro e Dollaro che è opportuno monitorare per capire come investire ad oggi sul mercato forex in base alle ultime reazioni delle due valute.

Le reazioni sul mercato forex nel giorno del discorso della Yellen

Il discorso della Yellen tenuto nella giornata di ieri, è molto importante in chiave forex e per identificare delle prime reazioni sul mercato forex da parte del Dollaro. A tal proposito, ti consigliamo una prima lettura di questo articolo: Audizione Yellen e dati macro più importanti per le analisi di oggi sul Dollaro, in modo da capire già le prime dinamiche che si sono sviluppate prima e dopo tale audizione della Presidente della Fed e poterle confrontare con i risultati live di oggi 15 febbraio 2017. A questo punto, passiamo ad analisi più approfondite che mostrano i passaggi salienti delle principali quotazioni di Euro e Dollaro di ieri:

  • Nella prima mattinata, il range di Euro e Dollaro, si è mantenuto su un valore stabile di 1,06 senza mostrare particolari variazioni a seguito dell’avvicinarsi della importante audizione da parte della Yellen.
  • Nella tarda mattinata, il range Euro e Dollaro comincia a registrare dei rialzi pur mantenendosi comunque attorno al range di 1,06.
  • Nel pomeriggio, si passa alla fase più delicata della quotazione di Euro e Dollaro, con primi ribassi della valuta e primi segnali di un range su nuovi valori di 1,05.

mercato volatileE’ da notare come il nuovo valore del range su 1,05, sia continuato anche nelle successive ore e di come ad oggi in queste prime ore della mattinata, si presenti ancora un tasso di cambio tra Euro e Dollaro pari a 1,05638. Questo importante risultato, è quindi da non trascurare e può essere monitorato nel corso della giornata al fine di capire se il nuovo trend sarà confermato o ci saranno delle nuove reazioni nella settimana da parte di due delle più importanti valute del mercato forex.

Altre quotazioni sul mercato forex relative al Dollaro, mostrano una situazione più equilibrata rispetto ad un confronto tra la giornata di ieri e di oggi. In particolare, è da evidenziare soprattutto il tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro, con range attorno a 1,24 registrati in entrambe le giornate e da poter valutare come un investimento alternativo su Euro e Dollaro.

Dati macroeconomici del 15 febbraio 2017, attenzione soprattutto nell’area USA

Per le analisi della settimana sulle ultime reazioni forex di Euro e Dollaro, oltre ad una buona analisi grafica da parte del trader e di attuazione di strategie intraday che puntano alla continua osservazione dei trend in questa giornata, è da aggiungere anche una concentrazione sull’analisi fondamentale e rispetto ai soli avvenimenti previsti per la giornata di oggi su un calendario economico proprio per l’area Euro e l’area Dollaro. Tra i più importanti, infatti, sono presenti:

  • Dati nella mattinata sui tassi dei mutui a 30 anni e delle domande dei mutui con una media volatilità prevista sul Dollaro.
  • Dati sulle vendite al dettaglio a livello mensile sempre in riferimento all’area Dollaro (l’evento, però, è considerato ad alta volatilità nei principali calendari economici).
  • Dati sulle scorte del petrolio greggio, altro dato ad alta volatilità sul Dollaro con pubblicazioni previste nel primo pomeriggio.

Rispetto invece a importanti dati macroeconomici per l’Euro, ad oggi 15 febbraio 2017, non sono previste delle pubblicazioni rilevanti.  Sarà da attendere la giornata del 16 febbraio 2017, con valori pubblicati prevalentemente nella mattina su dati economici del saldo della bilancia commerciale UE e del tasso di disoccupazione francese.

2684_300x250

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*