Investimenti online di fine Novembre? Le analisi sui migliori asset

Argento e Grano sono le migliori materie prime di questa nuova sessione del 28 novembre 2017 e primi investimenti da analizzare online graficamente per aprire delle posizioni di trading in piattaforma. In alternativa, sarà utile osservare anche le prime performance di criptovalute e forex.

Il Bitcoin, infatti, continua a raggiungere dei valori molto interessanti per un investimento online, ma non da meno anche alcune importanti valute forex come Sterlina e Dollaro. Buon avvio anche su Piazza Affari da parte dei principali titoli azionari come Campari, Eni, Enel e Poste Italiane.

Buon avvio sul settore delle materie prime di Argento e Gas Naturale

L’argento apre la sessione del 28 novembre 2017 con un trend al rialzo di 17.037 e un buon avvio sul settore delle materie prime.

Da valori di fine settimana di 17,016, infatti, apre la settimana con valori di poco distanti fino agli attuali valori della sessione di questo martedì. Il Gas Naturale, presenta un miglioramento nelle sue ultime performance con valori di 3.054.

Si tratta di uno dei risultati più importanti nel settore e rispetto al precedente avvio settimanale su valori di 3,014 emerso da un confronto grafico. Avvio al momento negativo, invece, per l’Oro con valori registrati in questa sessione di 1293.69.

In alternativa al settore delle materie prime, è possibile partire da quello delle criptovalute con Bitcoin e oltre che registrano risultati molto interessanti per un investimento online. In particolare, il Bitcoin continua una crescita esponenziale e con riferimento alla sessione mattutina del 28 novembre 2017, presenta quotazioni positive di 9890.61 dollari.

Interessanti, anche i dati delle criptovaluta Ethereum (in mattinata con valori di 475.35) e di Litecoin (con valori sempre in mattinata di 92.34).

Analisi grafiche sulle principali valute forex e dell’avvio in sessione

Passiamo ora al settore del forex, analizzandone sotto il profilo grafico le prime performance della mattinata sulle principali valute. Euro e Dollaro, sono in lieve ribasso ma con valori comunque interessanti di 1.1890 da poter analizzare online per individuare nuovi momenti in cui poter investire sul forex. In lieve ribasso anche il tasso di cambio tra Euro e Sterlina. I valori registrati, sono di 0.8924.

calendario forex
Perchè è importante consultare un calendario economico forex per i migliori investimenti online?

Tra i migliori tassi di cambio della sessione del 28 novembre 2017, Sterlina e Dollaro. Le quotazioni toccate in questa mattina, infatti, sono al rialzo e su valori di 1.3325.

Oltre al profilo grafico sul mercato forex, ricordiamo anche l’importanza di una buona analisi macro utilizzando uno strumento come il calendario economico per individuare i principali dati macro ad alta rilevanza sulle migliori valute. Anche in questa sessione ne sono presenti diversi e ti invitiamo a consultarli sul tuo broker di fiducia.

Apertura su Piazza Affari e migliori titoli azionari per investire online

In apertura di Piazza Affari e in riferimento ai primi dati della sessione del 28 novembre 2017, ecco come si mostrano i principali titoli azionari:

  • Campari. Buona partenza per il titolo citato con range in questi minuti di 6.520. E’ tra i migliori di Piazza Affari rispetto al precedente prezzo di chiusura di 6,465.
  • Eni. Avvio positivo per il titolo dell’Eni. Da un prezzo di chiusura della precedente sessione di 13,687 passa ad oggi su un nuovo valore di 13.732. Il trend continua a registrare risultati in crescita anche nelle successive quotazioni.
  • Enel. Il prezzo di apertura è in crescita e su valori positivi di 5.336. Il precedente prezzo di chiusura era su valori di 5.33.
  • Poste Italiane. Prezzo in positivo anche per il suddetto titolo in apertura su Piazza Affari e da valutare per nuovi investimenti in tale settore.

In positivo, anche i principali titoli bancari in apertura su Piazza Affari. Tra i migliori, Intesa e Unicredit. Il primo titolo bancario, infatti, presenta valori in positivo di 2.7866, mentre il secondo titolo è in crescita su range di 17.1625.

plus500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*