Intesa San Paolo e Generali, come aprono le quotazioni ad inizio settimana?

La settimana scorsa, ha offerto delle interessanti notizie rispetto ad uno dei rumor più popolari del mese: il possibile accordo tra Generali e Intesa. Molti, infatti, sono stati gli sviluppi rispetto ai due titoli azionari e di un nuovo accordo che sembrerebbe essere arrivato al termine, il che pone utile porre delle ultime analisi live a riguardo.

Intesa San Paolo e Generali, ultime analisi live dei titoli

Per approfondire prime analisi rispetto al rumor più importante del mese su un potenziale accordo tra Generali e Intesa, puoi cliccare qui: Intesa San Paolo Generali, cosa attenderci nella giornata di oggi? In questo inizio settimana, invece, è da considerare, sia gli andamenti live dei due titoli e sia che, a seguito delle ultime dichiarazioni rilasciate da Intesa San Paolo dell’assenza di una richiesta formale da parte delle Generali di entrare nel nuovo assetto azionario, non sono state formulate ulteriori risposte in merito al possibile accordo.

Da notare, poi, come le ultime performance dei due titoli su Piazza Affari, seguano una tendenza completamente differente rispetto al rumor del mese e con Intesa San Paolo, in particolare, che registra in questi minuti un trend al rialzo. Passiamo ora ad analisi live dei due titoli, onde capire l’attuale contesto delle due società:

  • Intesa San Paolo, nelle ultime contrattazioni del fine settimana, ha subito un ribasso che in parte potrebbe essere stato influenzato dalle dichiarazioni rilasciate sull’assenza di una richiesta formale di un accordo con la Generali. Ciò che è tuttavia, interessante notare, è che nella giornata di oggi 27 febbraio 2017 e in assenza di altre importanti dichiarazioni sul rumor del mese, il titolo apre su un valore di 2,08 e sembra riprendere un trend positivo su Piazza Affari.
  • Generali. Sempre con riferimento alle contrattazioni del fine settimana, il titolo ha reagito in ribasso soprattutto nelle ore pomeridiane del fine settimana. In fase di nuova apertura nella giornata di oggi, sembra ritornare un trend ancora negativo.

Come monitorare nella settimana le azioni di Intesa San Paolo e Generali?

Considerate le ultime reazioni dei titoli e rispetto al rumor più importante del mese su due società molto importanti come Intesa San Paolo e Generali, è da considerare come possa essere ancora opportuno continuare a monitorare entrambi i titoli e con riferimento soprattutto alla Generali.

Il suddetto titolo, infatti, è quello che al momento sembra risentire maggiormente del rumor citato e che, anche con riferimento alle ultime dichiarazioni rilasciate nel fine settimana, presenta forti ribassi delle sue quotazioni. Individuare per tempo una nuova reazione positiva del titolo, potrebbe quindi essere fondamentale per un nuovo guadagno online.

Può essere di aiuto per il trader, tenere a mente le principali analisi sui mercati finanziari condotte in fase di apertura di Piazza Affari e che, in riferimento alla giornata di oggi 27 febbraio 2017, vede una maggiore attenzione in positivo soprattutto da parte di Intesa San Paolo. Per approfondimenti al riguardo puoi leggere qui: Nuove analisi della settimana sui mercati finanziari. Oltre che:

  • Avere a disposizione una buona piattaforma di trading in cui concentrare le analisi grafiche del giorno, avendo cura di tracciare il prezzo di apertura e il prezzo di chiusura come dati prioritari.
  • Visualizzare nel corso della stessa giornata le principali quotazioni del titolo, in modo da poter subito notare nuove variazioni di trend positivo.
  • Continuare a monitorare il titolo nel corso anche della settimana, sempre per essere in grado di cogliere per tempo eventuali e nuove variazioni sul titolo assicurativo.

Può essere importante, infine, porre delle analisi analoghe anche per quanto riguarda il titolo di Intesa San Paolo, onde capire se l’attuale reazione positiva su Piazza Affari resti confermata anche per questa nuova settimana finanziaria.

+500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*