Incontro positivo sull’Euro di Draghi e Merkel. E per l’incontro di Trump con il premier Giapponese Abe?

Nella giornata di ieri si è svolto un importante incontro in chiave Euro, che è bene analizzare sia per verificare come hanno reagito i principali mercati internazionali e sia per tracciare un primo profilo del fine settimana e dei mercati più interessanti in cui investire. Inoltre, per la giornata di oggi 10 febbraio 2017, è previsto anche un primo incontro ufficiale del Premier Giapponese Abe con il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America Trump.

Analisi sull’importante incontro tra Draghi e Merkel sull’Euro

Il nostro punto di partenza è l’articolo di approfondimento realizzato nella giornata di ieri e disponibile in questo link: Draghi e Merkel, oggi l’incontro ufficiale per discutere l’Euro. In tale articolo, infatti, si è analizzato un primo contesto Europeo e analizzato le quotazioni sulle principali valute prima che si svolgesse l’incontro. E’ stato poi approfondito anche un importante avvenimento sul Regno Unito e di prime decisioni ufficiali assunte in fase di Brexit.

Andiamo ad oggi nel vivo di questo accordo per poi passare ad analizzare come stanno reagendo i principali mercati internazionali. Tra i punti più importanti dell’incontro ufficiale tra Draghi (Presidente della BCE) e la Merkel (attuale cancelleria tedesca) quelli di prevedere una maggiore cooperazione tra i paesi membri al fine di demandare nuove decisione non solo a pochi stati membri  e di una politica monetaria che, rispetto all’Unione Europea, sta tracciando delle manovre più bilanciate al fine di stabilire degli interventi più incisivi in tale direzione.

Inoltre, sembrerebbe essere posta l’attenzione verso un nuovo rilancio dell’Euro e dell’Unione Europea, anche rispetto alle riforme ancora incomplete ad Atene e di nuove misure per favorire una maggiore integrazione tra i paesi membri, anche in vista delle prossime celebrazioni a Roma per il 25 marzo per i 60 anni dalla firma del Trattato di Roma e di un nuovo appuntamento, che inevitabilmente porrà nuovamente attenzione rispetto ad un maggiore valore verso l’Unione Europea e verso la presenza di una unica moneta.

E’ da evidenziare come durante lo svolgimento del suddetto incontro, le quotazioni dell’Euro siano rimaste comunque comprese in un range di 1,06 e di come anche per questo fine settimana sembra essere presente ancora tale contesto. Tuttavia, laddove ci fosse interesse a continuare questo percorso di analisi sui potenziali investimenti sul forex, potete consultare l’articolo di approfondimento con le analisi e i commenti rispetto alle valute più interessanti del fine settimana a questo link: Sterlina e Dollaro tra le quotazioni più importanti del fine settimana.

Importante incontro ufficiale anche da parte di Trump e Abe per la giornata di oggi

E’ poi da notare sempre rispetto ad incontri ufficiali da parte di importanti esponenti politici, anche di quanto previsto per la giornata di oggi da parte di Trump e Abe. Si tratta, infatti, dell’incontro tra i due massimi esponenti di America e Giappone, rispetto a nuove politiche monetarie da avviare tra i due paesi e soprattutto di uno dei primi appuntamenti ufficiali da parte del nuovo Presidente Americano Trump con il premier Giapponese. Reazioni nei mercati internazionali a tal proposito? Sul mercato del forex, il tasso di cambio tra Dollaro e Yen è ancora in rialzo e in questa tarda mattinata continua a confermare il trend iniziale con una quotazione attorno a valor di 113,564.notizie economiche

Mentre la Borsa Giapponese, presenta nella giornata dei valori positivi e in particolare rispetto alle ultime performance dell’indice Nikkei, mentre si attende di verificare se anche Wall Street seguirà la medesima tendenza. Inoltre, al fine di completare le analisi del fine settimana e rispetto ai mercati internazionali Europei, è da notare il buon risultato al momento raggiunto sulle principali Piazze Europee compresa Piazza Affari. Per approfondimenti sulle prime analisi del fine settimana in ambito azionario, puoi leggere qui: Borsa Italiana positiva nel fine settimana. Spread ancora sotto i 200 punti base.

2684_300x250

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*