III settimana Dicembre 2017, metalli preziosi e Dollaro i migliori dati

Un primo trend al rialzo sui principali metalli preziosi come Oro e Argento, è tra le prime notizie interessanti da poter osservare per una prima programmazione settimanale. Seguono due importanti tassi di cambio sul mercato forex come Sterlina e Dollaro e di Euro e Dollaro. Il Bitcoin, passa a registrare nella terza settimana di Dicembre 2017, dei valori oltre i 18000 dollari, mentre sull’azionario, sono diversi gli asset con le performance positive. Tra i migliori, i titoli bancari come Unicredit e Bper con aperture positive su Piazza Affari nella sessione del 18 dicembre 2017.

Metalli preziosi registrano un iniziale trend al rialzo ad inizio settimana

L’Oro, è tra i primi metalli preziosi a registrare un iniziale trend al rialzo ad inizio settimana. Graficamente, infatti, possiamo notare come il prezzo toccato nella sessione del 18 dicembre 2017 sia positivo e su valori in crescita di 1256.94 dollari.

Nello scorso fine settimana, inoltre, il valore era di poco diverso e ciò a tutto conferma di come possa essere un buon momento per analizzare tale asset e considerarlo per primi investimenti settimanali.

Anche un altro importante metallo prezioso come l’Argento, registra in questa prima sessione settimanale dei valori in crescita. In particolare, si tratta di valori sopra i 16.081 dollari. Restando nell’ambito delle materie prime e delle prime performance settimanali, potrebbe essere utile impostare delle ulteriori analisi grafiche anche nei confronti di Petrolio e Palladio.

Il petrolio, è quasi vicino alla quota dei 58 dollari e il trend è in crescita soprattutto nei primi valori della mattinata. Per il Palladio, invece, è da notare l’attuale presenza di prezzi oltre i 1000 dollari e interessanti per valutarne in merito dei nuovi investimenti online.

Settore forex e le migliori performance soprattutto da parte della moneta americana

Se i metalli preziosi e Oro e Argento sono tra i migliori asset di inizio settimana sul settore delle materie prime, il settore del forex non è da escludersi per programmare degli ulteriori investimenti. Sterlina e Dollaro, in particolare, sono tra i migliori tassi di cambio della sessione mattutina del 18 dicembre 2017 con trend in crescita oltre 1,13.

analisi settimana online
La moneta americana è tra i migliori tassi di cambio di inizio settimana

Performance positive, anche per il tasso di cambio tra Euro e Dollaro. Gli attuali valori, infatti, sono su 1.1768, contro un trend di fine settimana che dopo aver raggiunto una quotazione di 1,18, ne aveva registrato anche dei primi ribassi.

Con riferimento ai dati della sessione del 18 dicembre 2017 sul mercato forex, è anche da notare che non sono presenti particolari eventi ad alta rilevanza sulla moneta americana. Il vantaggio, è di potersi concentrare soprattutto in riferimento alle performance grafiche e individuare i migliori tassi di cambio ad inizio settimana.

Criptovalute e azionario, come è l’avvio settimanale?

Dal settore delle materie prime e del forex, possiamo spostarci al settore delle criptovalute. Da notare, come i primi dati della valuta digitale bitcoin, presenti ad oggi dei valori di 18861 dollari. Anche in questo caso, sono importantissime le analisi grafiche, in vista di ribassi che si registrano sulle quotazioni e spesso alternati a momenti di rialzo all’interno di una stessa sessione. In merito, ti consigliamo la lettura di questo articolo di approfondimento: Trading criptovalute, cosa sono e come funzionano, per capirne le principali dinamiche.

Nell’ambito azionario, infine, sono soprattutto i titoli bancari a registrare le migliori performance. Unicredit, ad esempio, apre con valori di 16.1975 su Piazza Affari e prosegue con quotazioni in positivo. Segue il Gruppo Bper con quotazioni al rialzo nella terza sessione settimanale di Dicembre 2017 di 4.193. E’ inoltre, tra le più alte performance registrate al momento dal titolo bancario. Aperture positive, anche Campari con quotazioni di 6.400, De’ Longhi con quotazioni di 25.572 e Mediaset con trend al rialzo di 3.304.

plus500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*