I migliori trend dell’ultima sessione del mese di Gennaio

Il mercato del forex ritorna su trend positivi nelle principali valute e da valutare con attenzione per ipotesi di nuovi investimenti. Bene anche il settore delle materie prime e dell’azionario. Per il primo settore, è da monitorare soprattutto le prime quotazioni della mattinata sull’Oro, mentre per il secondo settore, sono titoli come Poste Italiane e Salvatore Ferragamo Italia, a registrare quotazioni interessanti in avvio su Piazza Affari.

Euro e Dollaro e Sterlina e Dollaro tra le protagoniste dell’ultima sessione forex del mese

E’ il forex uno dei protagonisti delle analisi dell’ultima sessione del mese e con varie e interessanti quotazioni in positivo.

Tra le migliori, Euro e Dollaro con valori oltre 1,2455 e Sterlina e Dollaro con valori sempre al rialzo di 1.4203. Lo Yen, che ad inizio settimana aveva registrato le migliori performance sul mercato forex, invece, si presenta ad oggi 31 gennaio 2018, con valori abbastanza stabili e in lieve ribasso.

Sarà utile impostare sul grafico in piattaforma dei timeframe molto bassi, per osservare tutte le principali  variazioni di prezzo delle valute ora citate. Da affiancare, anche utili analisi macro con l’ausilio di un calendario economico. In merito, sono presenti ad oggi due importanti eventi ad alta rilevanza su Euro e Dollaro.

Il primo dato, riguarda la valuta Europea e la pubblicazione dei dati sull’IPC annuale. Il secondo dato, invece, è sulla variazione dell’occupazione non agricola.

Broker consigliati per eseguire le analisi forex su entrambi i profili grafici e macro? Markets.com è tra i migliori broker per strumenti di trading a supporto della piattaforma e da valutare per queste tipologie di analisi.

Oro, migliore materia prima dell’ultima sessione del mese

L’Oro, è la migliore materia prima dell’ultima sessione del mese con range che superano i 1344 dollari. Già nella precedente sessione del 30 gennaio 2018 si sono presentati diversi trend positivi del metallo prezioso, rendendone importante continuare le suddette analisi anche in questa nuova sessione. Altre materie prime interessanti sono poi:

  • Argento con quotazioni in rialzo nella sessione del 31 gennaio 2018 di 17.260. Anche la sessione precedente ha confermato un buon momento per il metallo prezioso e da poter utilizzare per le analisi di oggi sui migliori asset delle materie prime.
  • Platino. I prezzi registrati in questa sessione mattutina sono positivi e su range di 1008.65. Ulteriori analisi grafiche, saranno utili per valutarne nel caso un investimento online.
  • Palladio. Prezzi in crescita anche per questa materia prima con valori riscontrati nell’ultima sessione del mese di 1058.20.
trend fine mese
Tra i migliori trend di fine mese ritroviamo le materie prime con l’Oro in prima posizione

Tra i principali risultati della sessione odierna, è anche da notare un prezzo interessante del Petrolio. Quest’ultimo, pur registrano dei lievi ribassi nelle ultime quotazioni del mese è ancora su valori oltre i 64 dollari.

E’ consigliabile, continuarne una osservazione grafica nel breve termine per inserire un eventuale investimento online.

 

I primi dati del fine mese in apertura su Piazza Affari sui migliori titoli italiani

Poste Italiane è tra i migliori asset dell’ultima sessione del mese accanto a Salvatore Ferragamo Italia. Entrambi, infatti, aprono con valori positivi e in crescita in apertura su Piazza Affari. Altri titoli interessanti sono anche su:

  • Enel. Il titolo ha chiuso nella precedente sessione su valori di 5.068 e ad oggi 31 gennaio 2018 apre con valori positivi di 5.106. Anche le prime quotazioni su Piazza Affari, inoltre, confermano questo interessante trend.
  • Mediaset che apre in questa sessione mattutina con valori positivi di 3.211. In rialzo, rispetto alla chiusura della precedente sessione.
  • Generali. Le prime quotazioni su Piazza Affari sono in anche in questo caso positive e su valori di apertura oltre i 16.058.

Anche in ambito bancario, infine, si registrano buone performance nel fine mese da poter valutare in un investimento online sull’azionario. Tra i migliori, Intesa con un prezzo di apertura su Piazza Affari di 3.1454.

 

+500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*