Gas Naturale e titoli bancari, conviene investirvi in questa sessione?

La nuova sessione del 30 gennaio, presenta sul settore delle materie prime un interessante risultato per un investimento online. Stiamo parlando del Gas Naturale e del migliore trend al rialzo rispetto ad un mercato in lieve ribasso sui principali asset come Oro e Petrolio. Anche sul forex è da notare una situazione abbastanza stabile sui principali tassi di cambio su Yen, Euro e Sterlina, mentre sull’azionario, le migliori performance sono presenti in ambito bancario.

Buon esordio ad inizio settimana sul Gas Naturale nel settore delle materie prime

Il Gas Naturale, è tra i migliori asset delle materie prime nella nuova sessione di analisi, grazie alle prime crescite di prezzo registrate nella mattinata.

Da valori di 3,182 nella tarda serata della sessione del 29 gennaio 2018, apre ad oggi 30 gennaio 2018 con trend in crescita e oltre i 3,217.

Un risultato, molto importante da osservare graficamente anche in virtù di un settore che si presenta nelle prime quotazioni con diversi ribassi su asset importanti come Petrolio e Oro.

Il petrolio, ad esempio, è stato tra i migliori asset della settimana. In questa nuova sessione settimanale, si presenta con valori in ribasso di 64,90. L’Oro, invece, che viaggiava nella scorsa settimana su valori positivi attorno a 1348, si presenta ad oggi con valori attorno a 1335.

Viene da sé, l’importanza di impostare analisi grafiche nel breve periodo soprattutto su questi importanti asset per individuare le migliori materie prime su cui poter investire online.

Mercato forex abbastanza stabile e importante da analizzare nel breve termine con un buon grafico

In ambito forex, è interessante confrontare i risultati evidenziati nella precedente sessione e da noi raccolti all’interno di questo articolo di approfondimento: Migliori tassi di cambio in avvio settimana, Yen in prima posizione.

Ebbene, lo Yen in parte conferma questo risultato tra i migliori asset, mantenendosi su valori abbastanza stabili e in lieve ribasso sui principali tassi di cambi. Tale risultato, rende importante continuarne anche oggi delle nuove analisi.

analisi
Il mercato forex si presenta abbastanza stabile nelle prime quotazioni della mattinata. Occhio alle prossime analisi grafiche

In particolare, è da notare che il tasso di cambio tra Euro e Yen, segna valori di 134.503 e il tasso di cambio tra Dollaro e Yen, piccoli valori in ribasso su 108.769.

Piccoli ribassi nella sessione odierna, anche per altri importanti tassi di cambio come Euro e Dollaro. Quest’ultimo, è con range di 1.2362, mentre Sterlina e Dollaro è con un range di 1.40.

In supporto alle analisi grafiche per studiare le prossime evoluzioni di prezzo sulle valute citate e individuare i migliori asset del mercato forex, è da considerare anche i diversi eventi macro previsti in questa sessione e che riguardano soprattutto la Sterlina. Nella mattinata, infatti, saranno pubblicati diversi eventi in merito sul calendario economico come i dati sulle approvazioni dei mutui e dei prestiti netti ai privati.

Asset bancari tra i migliori su Piazza Affari da valutare per un buon investimento online

L’ambito azionario, infine, si presenta con risultati interessanti per un nuovo investimento online soprattutto nel settore bancario. Le aperture sui principali titoli in questione, infatti, sono positive. Tra i migliori asset? Ecco un breve riepilogo:

  • Unicredit. Da un precedente prezzo di chiusura nella precedente sessione su valori di 17.8265, apre ad oggi con valori al rialzo oltre i 19.9845. Tale risultato, è tra i migliori in ambito bancario nella sessione mattutina del 30 gennaio 2018.
  • Intesa. Il titolo bancario apre con valori positivi e in rialzo di 3.1659, ponendosi come ulteriore asset da poter valutare per un nuovo investimento online.
  • Mediobanca. I valori del suddetto titolo sono abbastanza stabili e con un iniziale prezzo di apertura di 9.85.

Interessanti dati, infine, anche su asset non bancari e da poter valutare ancora una volta per un buon investimento online.Tra i migliori della sessione mattutina del 30 gennaio 2018, Campari con trend in crescita di 6.405 e Poste Italiane con trend positivi di 6.70.

Plus500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*